Star Trek Discovery: Aftermath, un fumetto per conoscere meglio Spock

La seconda stagione di Star Trek Discovery si è conclusa lo scorso week end, come abbiamo visto nella nostra recensione. Molti punti sono rimasti poco chiari e altri si sono rivelati piuttosto intricati, ma con Star Trek Discovery: Aftermath potrebbero arrivare delle risposte molte attese!

Star Trek Discovery: Aftermath racconterà le conseguenze del finale della seconda stagione!

La serie annunciata da IDW Publishing, infatti, dovrebbe indagare sul rapporto tra Spock e la sorella umana, Michael Burnham, in una miniserie in tre parti. Star Trek Discovery: Aftermath dovrebbe prendere il via proprio dal finale della seconda stagione della serie, focalizzandosi su Spock e la sua reazione alla perdita della sorella.

Secondo quanto rivelato da Star Trek Discovery: Aftermath, la serie vedrà il Capitano Pike e il cancelliere klingon L’Rell uniti nel cercare di cementare una fragile pace tra Federazione ed Impero. Nel frattempo, Spock scoprirà nuovi misteri che coinvolgono la sorella, rivelazioni che necessitano indagini pericolose per esser comprese!

Star Trek Discovery: Aftermath sarà scritta da Kirsten Beyer e Mike Johnson, mentre i disegni saranno firmati da Tony Shasteen.

Johnson ha così commentato l’annuncio:

“La nuova serie mostra Pike, L’Rell, Spock ed il resto del cast mentre elaborano gli eventi dell’incredibile finale della seconda stagione. E non potremmo esser più felici che Tony Shasteen sia stato teletrasportato in questa storia!”

Entusiasta per questa serie anche Chase Martoz, editor di IDW

“Poter seguire i cambiamenti che questo finale impone ai protagonisti è come un sono che diventa realtà, specialmente con una squadra di talento come Kirsten, Mike e Tony. Parlando di come inserirsi nel vasto universo di Discovery, la nostra nuova serie è probabilmente la più importante oggi, e non sto nella pelle pensando a come reagirà la gente vedendo cosa abbiamo in serbo per loro!”

Il successo delle figure di Pike e Numero Uno ha spinto i fan a richiedere a gran voce altre avventure di questi personaggi, con l’obiettivo di poter avere una loro serie spin-off a bordo dell’Enterprise.

E questa richiesta non è certo sfuggita ad Alex Kurtzman, produttore di Star Trek Discovery

“I fan sono stati ascoltati. Tutto è possibile nel mondo di Star Trek,  e io vorrei portare nuovamente su schermo questo equipaggio. Per noi è stato un grande rischio, ma vedere con quanto affetto i fan hanno accolto Pike, Numero Uno, Spock e l’Enterprise è stata una delle cose più gratificanti. L’idea di poter raccontare altre loro storie per noi sarebbe una vera delizia!”

Per ora, ci accontenteremo di rivedere questo promettente terzetto in azione in Star Trek Discovery: Aftermath!

Potrebbe piacerti anche
Commenti
Caricamento...