Harry Potter: Wizards Unite, il gioco dei creatori di Pokémon GO, uscirà quest’estate

Harry Potter: Wizards Unite, l’attesissimo gioco in AR realizzato dalle stesse menti dietro all’acclamato Pokémon GO, ha finalmente una finestra di lancio.

Il CEO di Warner Bros annuncia quando uscirà Harry Potter: Wizards Unite, il gioco in realtà aumentata ambientato nel Wizarding World dei creatori di Pokémon GO

Il gioco debutterà sui nostri dispositivi mobili la prossima estate, come confermato in una recente intervista dal CEO della Warner Bros. Entertainment, Kevin Tsujihara.

Ecco le sue parole rilasciate al Los Angeles Times nel momento in cui gli è stato chiesto quali progetti tecnologici l’azienda avesse ora in cantiere:

“Quello che è più vicino è questo progetto del videogioco Harry Potter: Wizards Unite che uscirà quest’estate grazie a Niantic, il creatore di Pokemon GO. Questo è un mondo in cui, chiaramente, con il 5G e una connettività più veloce, un dispositivo mobile è in grado di rendere quel gioco migliore”.

Ora sappiamo che dovremo soffrire ancora qualche mese prima di poter “sventolare bacchette e fare stupidi incantesimi” con i nostri smartphone.

Harry Potter: Wizards Unite è il gioco in realtà aumentata per dispositivi mobili che porterà la magia nelle mani degli appassionati di Harry Potter di tutto il mondo.

L’attesissimo gioco verrà lanciato nel 2019.

Pubblicato da Niantic e co-sviluppato da WB Games San Francisco e Niantic, il titolo fa parte dell’universo di Portkey Games, un’etichetta videoludica dedicata alla creazione di videogiochi ed esperienze mobili ispirati al mondo della magia.

In Harry Potter: Wizards Unite, i giocatori saranno in grado di esplorare ambientazioni del mondo reale per fare luce su un mistero globale, lanciare incantesimi e incontrare animali fantastici e personaggi iconici lungo il proprio cammino.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

Potrebbe piacerti anche
Commenti
Caricamento...