super mario bros

Una vecchia cartuccia di Super Mario Bros venduta a 100.000 dollari!

Quanto si può pagare una vecchia cartuccia di un videogioco? I prezzi del retrogaming sono altissimi (chiedete agli appassionati del Neo-Geo), ma scoprire che una cartuccia di Super Mario Bros. per NES è stata venduta a 100.150 dollari lascia il sospetto che ci si trovi di fronte ad un vero record!

Cifra record per la vendita di una rarissima cartuccia di Super Mario Bros. per NES!

Ma può una vecchia cartuccia valere davvero così tanto? Se state pensando sia un’esagerazione, non avete idea di come i collezionisti ragionano. La cartuccia di Super Mario Bros. in oggetto, infatti, è una vera rarità. E per i collezionisti, rarità significa sperpero volontario di denaro, mica lo giocano con il NES-Mini come noi comuni mortali!

Il precedente record di vendita per una cartuccia di Super Mario Bros. risale al 2017, quando il prezzo raggiunto fu di oltre 30.000 dollari. Come mai allora questo nuovo record? Colpa della storia. O meglio, della storia della leggendaria console di casa Nintendo, la NES.

super mario bros 2

Quando Nintendo decise di vendere la sua NES negli States, decise di attuare un periodo di vendite di prova in grandi centri abitati, come New York o Los Angeles. Le console vennero vendute con due giochi compresi, Duck Hunt e Gyromite. Per offire una varietà ai giocatori, venne poi presentato un terzo titolo: Super Mario Bros.

La cartuccia di Super Mario Bros., in questa prima release, era venduta separatamente dalla console, ed era caratterizzata da una banda nera che circondava la confezione, con ben impresso il logo Nintendo. La vendita di questa versione di Super Mario Bros. durò solo per pochissimo tempo, consacrando questa versione all’olimpo dei giochi da collezione.

Ora, immaginate di trovare una di queste cartucce di Super Mario Bros. con la confezione intatta, non paghereste anche voi uno sproposito?

Sicuramente lo avrebbe pagato Deniz Khan, presidente di Wata Games, una compagnia che autentica e certifica il valore di prodotti legati al collezionismo nerd.

“Ho sempre detto che considero questa versione di Super Mario Bros. probabilmente il più importante oggetto da collezione in ambito gaming. “

Wata ha certificato l’autenticità della cartuccia in questione, precisando che nonostante sia possibile esistano altra di queste cartucce in circolazioni, la copia oggetto di questa vendita record ad oggi è la sola di cui si conosce l’esistenza, oltretutto con il suo sigillo sticker ancora intatto!

Khan conferma che Wata si è limitata soltanto a verificare autenticità e valore della cartuccia, senza alcun altro interesse. Il venditore si è rivolto a Wata solo in qualità di esperti riconosciuti per valutare il valore della cartuccia

“Il venditore ha sempre detto che non avrebbe mai accettato una cifra con meno di sei zeri, lo ha ripetuto per anni. Ci sono stati altri interessati che conosco, che hanno offerto cifre interessanti, ma…solo a cinque zeri! “

L’acquisto è stato fatto da tre persone: Jim Halperin (fondatore della compagnia d’aste di collezione Heritage Auction), il collezionista Rich Lecce e proprietario di negozi di videogiochi Zac Gieg.

L’annuncio dello storico acquisto della cartuccia di Super Mario Bros. è stato dato proprio da Heritage Auctions, che ha colto l’occasione per promuovere la sua recente decisione di vendere giochi certificati dalla Wata nelle sue aste.

Questo record ha portato Khan a ribadire la sua idea sul valore dei videogiochi storici

“Ho sempre detto che i videogiochi si stanno muovendo nella direzione di fumetti, auto o monete. Si tratta di una questione di tempo prima che un videogioco sia battuto ad un’asta per milioni di dollari”

Se avete nelle vostre soffitte qualche pezzo raro ben conservato, iniziate a pensare se sareste disposti a separarvene. Oggi è toccato a questa cartuccia di Super Mario Bros. stabilire un record, domani potrebbe esser la vostra copia di Doom o The Dig.

E voi, avete un vecchio gioco nel cuore per cui paghereste cifre esorbitanti? Fatecelo sapere nei commenti!

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed
Leggiamo altro?
northgard
Non solo console per il nuovo Northgard, presto avremo anche un gioco da tavolo