Le minifigure di Lego Star Wars saranno sostituite con i personaggi dei film

Lego Star Wars Battaglia di Crait

Quante volte le minifigure, i simpatici omini Lego, ci sono sembrati tutti uguali? Troppe! E questa sensazione deve esser arrivata ai responsabili dei famosi mattoncini da costruzione, che hanno deciso di cambiare questa tendenza partendo da una linea particolarmente amata: Lego Star Wars!

I set LEGO Star Wars avranno delle nuove minifigure ispirate ai personaggi dei film (e non più anonime)

Saranno proprio i kit ispirati all’universo creato da George Lucas i primi a ricevere un restiling in tal senso. Ad esempio, il LEGO set 75188, ispirato al Resistance Bomber visto in Gli ultimi Jedi, avrà una nuova minifig al suo interno.

Tutto nasce dal fatto che, al momento della sua creazione, questo kit di LEGO Star Wars aveva pochi riferimenti su cui esser sviluppato, costringendo l’azienda ad inserire un generico personaggio, privo di caratteristiche particolari, e battezzato semplicemente “Resistance Bomber Pilot #1

All’uscita del film, però, si è notato come il personaggio ritratto nelle scene iniziali della pellicola fosse ben inquadrato e per nulla somigliante alla minifigure del set LEGO.

Nelle nuove versioni apparse nei negozi, infatti, la minifig ritrae con impressionante realismo il pilota visto nel film. Non solo il personaggio è di colore come l’attore che lo interpreta, ma anche il suo casco presenta nuove decal che riproducono quelle ben visibili in Gli ultimi Jedi. E soprattutto, ora ha un nome: Finch Dallow!

Uno degli aspetti migliori di Star Wars è sempre stato l’aver dato un nome a tutti i personaggi presenti sullo schermo, anche quelli meno importanti. Grazie a questo dettaglio, quindi, scopriamo che il pilota del bombardiere su cui è imbarcata Paige, la sorella di Rose, si chiama Finch. Ecco un altro nome legato alla temeraria missione di bombardamento sul Dreadnought del Primo Ordine che apre il secondo film del nuovo ciclo di Star Wars.

lego star wars

La decisione di rimpiazzare la minifig in questo set di LEGO Star Wars non nasce come esigenza di correggere un errore della produttrice del kit, come spiega a Brick Brothers un rappresentate della nota ditta, bensì dalla volontà di creare i vari set ben prima dell’uscita dei film.

“Abbiamo sviluppato The LEGO Star Wars Resistance Bomber set (75188) basandoci sul film Gli ultimi JEdi, ma abbiamo scoperto solo all’uscita del film che le minifig presenti nel set non erano coerenti con quanto mostrato nel film. Di conseguenza, abbiamo deciso di correggere il set , per rimanere fedeli al nostro motto: ‘Solo il meglio è abbastanza’. Speriamo che i fan di Star Wars possano apprezzare la nostra cura nei dettagli”

Di certo LEGO ha l’approvazione di Kevin Layne, l’attore britannico che ha dato il volto a Finch nel film e che ora può vantare una propria minifig!

Ad esultare sono anche i collezionisti. Il set in questione, infatti, in diverse parti del mondo è pressoché introvabile, e la volontà della casa produttrice di riassortire questo kit LEGO Star Wars è l’occasione perfetta per colmare un eventuale assenza nella nostra collezione.

E a proposito di collezione, chissà quanto varrà ora presso i collezionisti più sfrenati la versione precedente di questo introvabile kit LEGO!

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed
Leggiamo altro?
Shining
All’asta l’ascia di Jack Nicholson vista in Shining e la Bat-Suit di Micheal Keaton!