Ammiriamo il diorama Lego della Trench Run più bello mai visto

Usa la Forza, Luke

Lo diceva Obi-Wan Kenobi al giovane Skywalker, mentre quest’ultimo, nel corso della celebre Trench Run, si accingeva a sferrare il colpo che avrebbe distrutto la prima Morte Nera, infilando un missile nell’unico punto debole dell’immensa stazione spaziale imperiale.

Un diorama interamente realizzato con 80.000 mattoncini LEGO dà vita alla Trench Run

Il Lego Builder professionista Wani Kim, dalla Corea del Sud, ha pensato bene di averne abbastanza nel rivivere “passivamente” uno dei più iconici momenti della saga di Star Wars e della stessa storia del cinema, decidendo di costruirsi una proprio riproduzione della Trench Run, l’attacco dell’Alleanza Ribelle alla prima Morte Nera.

Ha quindi raccolto ben 80.000 mattoncini, un centinaio di minifigure e, armato solo del suo irreale talento, ha ricostruito il leggendario momento.


Le foto non rendono giustizia alle dimensioni ciclopiche di questa opera d’arte (sì, io la ritengo tale), che è alta circa un metro, lunga 2,7 metri e larga quasi un metro e mezzo.

La maggior parte delle minifigure si trova nella parte posteriore del diorama, lasciata aperta per mostrare la frenetica vita a bordo della Morte Nera poco prima che Luke la facesse esplodere in mille pezzettini.

Non è la prima volta che qualche builder omaggia la saga di Guerre Stellari con qualche lavoro strabiliante, ma questa volta veramente siamo ad un altro livello.

Anzi, in un’altra Galassia, lontana lontana…

Fonte: GeekTyrant

Potrebbe piacerti anche