La storia della Braha’tok, l’astronave dimenticata di Star Wars!

Quante navi sono state create per Star Wars? Un centinaio, almeno! La saga creata da George Lucas ospita un incredibile campionario di astronavi, rivaleggiato solo dalla flotta di Star Trek. Alcuni di questi gioiellini hanno segnato l’immaginario collettivo come il Millennium Falcon o gli X-Wing, altri meno fortunati sono invece finiti rapidamente nel dimenticatoio, come la classe Braha’tok.

Quanti conoscono la classe Braha’tok, punto di forza della Flotta Ribelle?

Quando si parla della Flotta Ribelle e delle sue immense astronavi, il primo pensiero va subito agli incrociatori Mon Calamari o alle fregate Nebulon- B, con qualcuno che cita le più minute corvette corelliane, ideali per forzare i blocchi imperiali. Eppure, nemmeno i fan più sfegatati della saga citano mai la classe Braha’tok, la gunship dorneana che molti erroneamente considerano figlia dell’Universo Espanso.

Invece la classe Braha’tok appartiene al Canon, visto che fa la sua prima apparizione in una scena de Il ritorno dello Jedi, durante la Battaglia di Endor. Apparizione fugace, a onor del vero, ma comunque anche lei ha fatto la sua parte nell’abbattere la seconda Morte Nera. E come se non bastasse, ben due vascelli di questa classe hanno dato l’assalto a Scarif in Rogue One!

braha'tok 1

Ma come è nata questa poco nota astronave di Star Wars?

La classe Braha’tok, come ha svelato Spaceshipsporn, venne realizzata all’ultimo minuto per la scena della Battaglia di Endor. Creatore di questa astronave è il modellista di ILM Bill George. Per la sua realizzazione, George raccolse materiale di scarto avanzato dai modelli più noti, assemblandolo in fretta e furia. Il che spiega questo suo aspetto poco in linea con il resto della Flotta Ribelle, un look che non ha certo lasciato il segno, visto che tutti sembrano averla dimenticata.

Tuttavia qualcuno se ne è ricordato, visto che la Braha’tok è sopravvissuta attraverso alcuni fanworks e qualche citazione sporadica nel fu Universo Espanso di Star Wars. Con l’arrivo di Disney alla gestione del brand di Star Wars, però, anche la misconosciuta Braha’tok ha avuto modo di tornare alla ribalta.

Grazie ad alcune menzioni in romanzi come Lost Stars o Battlefront: Twilight Company, oltre ad apparire su schermo in Rogue One: A Star Wars Story e in Star Wars Rebels, la Braha’tok si è presa la propria rivincita a quarant’anni dalla sua prima apparizione, divenendo così importante da esser considerata uno dei punti di forza della Flotta Ribelle.

Magari non la ricorderemo come facciamo solitamente con le astronavi più famose di Star Wars, ma la Braha’tok si è guadagnata il nostro rispetto lottando contro l’Impero!

Potrebbe piacerti anche
Commenti
Caricamento...