Captain Marvel: tutto comincia con lei

captain marvel

Il 2019 sarà un anno topico per Marvel e i suoi cinecomic perché nell’arco di 50 giorni vivremo l’incipit e la conclusione di 10 anni di Universo Cinematografico Marvel, in un testacoda da brividi reso possibile grazie a Captain Marvel e Avengers: Endgame. (E non dite che Kevin Feige  soci non sappiano essere, in primis, dei meticolosi pianificatori)

Marvel stuzzica i fan con un breve teaser di Captain Marvel e pone il film su Carol Danvers come “l’inizio di tutto”

Nonostante il debutto sul grande schermo dell’MCU veda come mentore Iron Man del 2008, Captain Marvel però porta indietro la linea temporale principale, estendendola a ritroso e fornendo un nuovo punto di inizio, come rimarcato dalla stessa Marvel con il breve teaser pubblicato su Facebook appena qualche minuto fa.

Trama, dettagli, trailer e data di uscita di Captain Marvel

La storia segue le gesta di Carol Danvers mentre diventa uno degli eroi più potenti dell’universo, allorquando la Terra si trova nel bel mezzo di una guerra galattica tra due razze aliene (Kree e Skrull).

Ambientato negli anni ’90, Captain Marvel è un’avventura tutta nuova alla scoperta di un periodo inedito nella storia dell’Universo Cinematografico Marvel.

Brie Larson vestirà i panni della protagonista, con Samuel L. Jackson che riprende il ruolo di Nick Fury, Clark Gregg in quello dell’agente Phil Coulson e Jude Law come Mar-Vell / Walter Lawson.

Diretto da Anna Boden e Ryan Fleck, scritto da Geneva Robertson-Dworet e prodotto da Kevin Feige, il film vedrà Louis D’Esposito, Victoria Alonso, Jonathan Schwartz, Patty Whitcher e Stan Lee come produttori esecutivi, David Grant e Lars Winther in veste di co-produttore, con quest’ultimo anche nel ruolo di assistente regista.


Il film debutterà nelle sale italiane il 6 marzo 2019.

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed
Leggiamo altro?
Spider man Tom Holland
È ufficiale, Spider-Man è fuori dal MCU! Sony: “Siamo delusi”