Disattivare la segreteria telefonica Tim

segreteria telefonica smartphone

Avete mai pensato fino a che punto gli smartphone abbiano rivoluzionato la nostra vita?

Gli ultimi modelli con sistema operativo Android o iOS possono essere senza problemi essere paragonati a veri e propri computer con l’unica differenza che possiamo tenerli nel palmo di una nostra mano ed interagire con il mondo intero grazie ad Internet e a delle connessioni sempre più veloci.

Come ogni cosa comunque c’è anche l’altro lato della medaglia.

Non stiamo in questo caso parlando di riflessioni sociologiche sul fatto di essere sempre connessi o le conseguenze dell’inquinamento elettromagnetico.

In questo caso ci riferiamo ai piccoli disturbi rappresentati ad esempio dai servizi a volte in modo non richiesto dagli operatori in modo più o meno invadente sui nostri device.

Un problema così diffuso che troviamo in rete veri e propri tutorial per eliminare servizi non richiesti o che oramai non ci servono più. Uno tra i tanti esempi possibili è https://disattivaresegreteria.com/tim/, un ottimo e pratico tutorial per disattivare rapidamente la propria segreteria telefonica nel caso abbiate come operatore proprio TIM.

Come disattivare la segreteria telefonica TIM

La guida è davvero completa: in primis ci propone tutti i numeri dei codici di disattivazione a seconda di quello che vogliamo fare.

Ad esempio potremo rimuovere del tutto la segreteria dal nostro smartphone oppure decidere di lasciarla quando non siamo raggiungibili, quando il telefono è occupato o ancora quando decidiamo di non rispondere.

L’articolo ci ricorda anche come sia possibile rimuovere la segreteria telefonica tramite un percorso guidato chiamando un numero di telefono ben preciso ed operare come meglio vorremo a nostro piacimento.

C’è anche una terza via, preferita da un numero sempre maggiore di utenti: rimuovere o aggiungere i servizi del nostro smartphone tramite computer, collegandosi a MyTim Mobile dopo aver completato la registrazione ed essersi loggati. Consigliamo davvero di registrarsi a MyTim Mobile o ai rispettivi portali degli altri operativo perché in tal modo avrete tutta la situazione sotto controllo come i costi della vostra sim, i servizi attivi e quelli disponibili.

Un quadro davvero completo utilissimo e “smart” con cui essere davvero informati su tutta la vostra situazione.

Sempre dai portali di gestione, si può anche scoprire se proprio la segreteria telefonica ha un costo o meno. Solitamente Tim propone il servizio di segreteria telefonica gratuitamente mentre a seconda del vostro piano tariffario l’ascolto dei messaggi lasciati in segreteria può essere a pagamento.

Disattivare la segreteria telefonica: usare Whatsapp

Qualcuno leggendo quest’ultimo aspetto potrebbe lecitamente farsi la domanda “ma perché le persone non lasciano messaggi vocali su WhatsApp che è tutto gratuito?”.

Bisogna sempre ricordarsi in primis che persone di tutte le età chiamano ai vostri cellulare e non tutti sono ancora entrati nel fantastico mondo di WhatsApp.

Soprattutto poi in campo lavorativo, può succedere che per varie ragioni di privacy e sicurezza, i telefoni aziendali non possano essere utilizzati per WhatsApp e dunque se pur questa validissima App insieme ad altre simili come Telegram abbiano indubbiamente preso parzialmente il posto della vecchia segreteria, quest’ultima è ancora usatissima soprattutto da un certo tipo specifico di utenti e dunque avere tutte le informazioni necessarie sulla sua gestione non è affatto un aspetto da sottovalutare.