Oscar 2019: gli Avengers presenteranno la cerimonia?

avengers oscar

È ormai certo che Kevin Hart, il comico americano che avrebbe dovuto condurre l’edizione 2019 dei premi Oscar, non sarà più della partita.

Secondo alcuni rumor tutti gli Avengers potrebbero riunirsi per presentare la Notte degli Oscar 2019

Reo di aver scritto, in passato, una serie di tweet offensivi (o maldestramente, molto maldestramente umoristici) nei confronti della comunità LGBTQ, Hart ha definitivamente detto addio ad ogni velleità di conduzione.

A quanto pare la ABC (il network di proprietà della Disney che trasmetterà la Notte degli Oscar) sembra stia pensando di realizzare un’edizione priva di un singolo conduttore, affidando l’onore di presentare i candidati ad un nutrito gruppo di A-Listers.

Secondo quanto riportato dal The Hollywood Reporter, si starebbe addirittura pensando di riunire l’intero cast di tutti i film dell’Universo Cinematografico Marvel, villain compresi, per un qualcosa che potrebbe avere dell’incredibile:

I produttori dello show stanno, al momento, cercando di riunire il maggior numero di attori e attrici provenienti dal sempre crescente franchise dedicato agli Avengers.

Una reunion di tutto il cast Marvel sarebbe un qualcosa senza precedenti.

Già nel 2013 Robert Downey Jr., Mark Ruffalo, Jeremy Renner, Samuel L. Jackson e Chris Evans si presentarono assieme sul palco ma, coi ranghi degli Avengers in continua crescita, la Academy sta cercando di creare un evento ancora più grande.

Visto che ABC è di proprietà della Disney che possiede anche Marvel, la cosa potrebbe incredibilmente risultare fattibile; resta da vedere se gli Studios approfitteranno dell’opportunità dei riflettori degli Oscar 2019 per mostrarci anche qualcosa di inedito da Avengers: Endgame.

...e questo?
Ghostbusters: aperti i preordini per la replica del fucile protonico di Spengler!