heroes in crisis cover

Heroes in Crisis: cosa succederà agli eroi DC?

Come conseguenza del massacro di supereroi che sta decimando la comunità metaumana a Sanctuary che sta prendendo luogo in Heroes in Crisis, le tensioni tra i supereroi sopravvissuti sono decisamente alte.

Heroes in crisis metterà nuovamente sotto pressione il rapporto tra Batman e Superman?

Ad ogni modo, Tom King, sceneggiatore della serie, ha ora lasciato intendere che ci sarà un particolare scontro tra due simboli della Distinta Concorrenza. Negli ultimi tempi, King sembra esser piuttosto ciarliero, dopo averci rivelato come intende terminare la sua run su Batman e il ritorno di un nome molto amato dai Bat-fan sulle pagine del Cavaliere Oscuro: Frank Miller.

Tom King ha condiviso una vignetta da una futuro numero di Heroes in crisis, realizzato da Clay Mann e Tomeu Morey. Da ciò che si vede, sembra che Bat punti al simbolo sul petto di Superman, in un modo davvero poco amichevole!

 

Che tra i due pezzi grossi di DC Comics ci sia stato spesso qualche tensione è cosa risaputa tra i lettori, ma nell’immagine mostrata non è chiarito quale sia l’elemento scatenante di questo nuovo contrasto.

Tenendo presente che Sanctuary è stato creato da Batman e Superman, con l’aiuto di Wonder Woman, la causa di questo litigio che vedremo nei prossimi numeri di Heroes in crisi potrebbe esser proprio il modo in cui è stato gestito questo rifugio per metaumani.

Per ora, ai lettori non resta che immaginare cosa possa rappresentare questa immagine di Heroes in Crisis mostrata da Tom King, in attesa di vedere come i due pesi massimi di casa DC Comics affronteranno questa nuova tensione tra loro.

Tutto dovrebbe svolgersi all’interno dei prossimi numeri di Heroes in Crisis, precisamente nel numero 4 (gennaio 2019), il numero 5 (gennaio 2019) e il sesto (febbraio 2019).

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed
Leggiamo altro?
Moon Sam Rockwell
Moon: la trilogia di Duncan Jones si concluderà con una graphic novel