Dragon Ball Super: Broly, in rete il leak del trailer in italiano

Dragon Ball Super: Broly

Mentre dovremo attendere fino al prossimo 28 febbraio per poter vedere al cinema Dragon Ball Super: Broly, in rete è spuntato un leak del trailer doppiato in italiano dell’atteso film, che potete vedere qui sotto (finché non verrà rimosso).

Viene così confermato ufficialmente il doppiaggio con le voci Mediaset del cartone; con Claudio Moneta che ritornerà a prestare la voce a Goku, Gianluca Iacono che sarà Vegeta e Federico Zanandrea che darà la voce a Freezer.

Sinossi, dettagli e data d’uscita di Dragon Ball Super: Broly

Il lungometraggio Dragon Ball Super: Broly segnerà il ritorno del Super Saiyan Leggendario in forma canonica. Il film sarà un reboot completo grazie a Toriyama che ha ridisegnato il personaggio (mettendo mano al character design e alla sceneggiatura) per poterlo includere nella serie Super. Tutto ciò che è accaduto nei precedenti film Toei quindi non avrà nulla a che fare con la nuova pellicola.

Siamo di fronte alla storia di un nuovo Saiyan.

Dopo gli eventi del Torneo del Potere la Terra vive un periodo di pace.

Consapevole che gli Universi nascondono tantissimi nuovi guerrieri ancora da scoprire, Goku trascorre tutte le sue giornate allenandosi al fine di superare nuove vette e i suoi stessi limiti.

Un giorno, quindi, Goku e Vegeta vengono affrontati da un Saiyan chiamato Broly e che non hanno mai visto prima d’ora.

La razza Saiyan avrebbe dovuto essersi estinta quasi completamente a causa della distruzione del Pianeta Vegeta per mano di Freezer, pertanto che ci fa questo Saiyan sulla Terra?

L’incontro tra i tre Saiyan, che hanno perseguito destini completamente opposti, si trasforma in una battaglia stupenda, con Freezer (resuscitato dall’Inferno) che si unisce alla mischia.

Dragon Ball Super: Broly uscirà nelle sale giapponesi il 14 dicembre 2018, in quelle italiane lo potremo vedere il 28 febbraio 2019.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere con un commento qui sotto!

Leggiamo altro?
sol levante
Sol Levante: online il making of dell’anime sperimentale di Netflix