Village Attacks, il gioco da tavolo di Adam Smith, arriva domani in Italia con Asmodee

Arriverà ufficialmente domani in Italia, grazie ad Asmodee, Village Attacks, il gioco da tavolo di Adam Smith che, con una campagna Kickstarter da mezzo milione di sterline, era stato finanziato con successo nel corso dello scorso anno.

Village Attacks è un gioco cooperativo di castle defence per 1-5 giocatori, in cui i giocatori assumono il ruolo delle creature più infami e temute del folklore e della leggenda! Nei recessi di una remota regione del mondo, voi e la vostra mostruosa genia vi siete stabiliti in un immenso castello, fra le colline di una terra in cui quasi tutti temono di avventurarsi. Ma i locali ne hanno avuto abbastanza del male che indugia alla loro porta!

Insieme alla scatola base, che ha un costo di 99,90€, saranno rese disponibili fin da subito numerose espansioni (10 in totale) per ampliare l’esperienza di gioco. Potete dargli un’occhiata direttamente sul sito ufficiale di Asmodee.

In Village Attacks i giocatori sono proprio i Mostri del folklore e della leggenda. Questi Mostri appartengono a vari tipi, ognuno con i propri punti di forza e le proprie debolezze e sono stati resi in modo assolutamente fantastico e reagiscono alle capacità e alle affinità degli avversari. E ci sono anche una decina di espansioni già pronte!

Il gioco propone degli scenari, ma è possibile idearne di propri. I giocatori interpretano e muovono i mostri che tentano di respingere le ondate di feroci abitanti del villaggio che si riversano nel castello tentando di arrivare al cuore del maniero, che è la chiave per l’eterna rinascita del male. Village Attacks è un gioco cooperativo, quindi lavorate insieme per difendere il castello. Subite una sconfitta se gli Abitanti del Villaggio riescono a ridurre la Salute del Cuore del Castello a zero o se si verifica una delle condizioni di fallimento.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!