Pikachu esiste davvero ed è un opossum australiano con una mutazione genetica!

In Australia è stato trovato un cucciolo di opossum con una strana mutazione genetica che gli è valsa il nome di Pikachu, vista la somiglianza con il simpatico topo giallo (che topo in realtà non è) nato dalla mente di Satoshi Tajiri.

Un opossum australiano è stato soprannominato Pikachu a causa della sua pelliccia gialla, risultato di una mutazione genetica

È stato il portale The Age a riportare la notizia di questo opossum australiano che, a causa di una mutazione che ha comportato bassi livelli di melanina, è nato con la pelliccia dorata anziché marrone.

Si tratta di un cucciolo di circa 5 mesi, probabilmente caduto dalla schiena della madre e quindi ritrovato da alcuni turisti e portato in un centro per la salvaguardia della fauna selvatica a Melbourne, Australia.

Pikachu non verrà liberato poiché, a causa della colorazione del suo pelo, risulterebbe una facile preda.

A tal proposito, il dottor Kath Handasyde, dell’Università di Melbourne, ha dichiarato:

Uno dei problemi con questi colori inusuali, specialmente se sono molto chiari, è che si tratta di animali notturni e, con colorazioni molto chiare, diventano facili prede per predatori come i gufi

Ma sarà in grado di lanciare fulmini dalle guance, o di parlare con la voce di Ryan Reynolds?

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere con un commento qui sotto!

Fonte: Kotaku

Potrebbe piacerti anche
Commenti
Caricamento...