Fumetti Timidi: è uscito il primo libro a fumetti di Ruggero de I Timidi

fumetti timidi ruggero

A due settimane dall’incontro dello staff di Justnerd in quel di Lucca, che ci ha permesso di intervistare Ruggero de I Timidi, un artista unico nel suo genere, è giunta finalmente l’ora di Fumetti Timidi.

Arriva finalmente in libreria e fumetteria Fumetti Timidi, il primo libro a fumetti di Ruggero de I Timidi

SaldaPress ha annunciato da pochi minuti che Ruggero sarà finalmente protagonista anche di un libro a fumetti (e non).

Esce infatti oggi, giovedì 22 novembre, Fumetti Timidi (pagg. 48, euro 14,90), il primo libro a fumetti di Ruggero de I Timidi, che sarà presentato ufficialmente a Parma venerdì 23 novembre alle ore 18.30 all’enoteca Ombre Rosse.

Fumetti Timidi: di cosa stiamo parlando?

Si tratta di  un volume molto speciale che contiene due storie a fumetti legate al mondo musicale di Ruggero e diversi altri materiali speciali.

La prima storia è ambientata a New York: è il seguito della celebre canzone Torna (a Udine) di Ruggero de I Timidi e finalmente svelerà cos’ha New York che Udine non ha.

La seconda, che vede Ruggero a spasso nel Giappone del XIX secolo, è una storia d’amore che ruota attorno a una grande, e famosissima, onda.

Chi è Ruggero de I Timidi?

Ruggero de I Timidi è un artista unico, che ama definirsi Wcantante confidenziale dalle melodie senza tempo, ma dalle tematiche molto attuali”.

Ma Ruggero è anche uno dei grandi protagonisti della nostra scena teatrale (60 date in 2 anni, con oltre 10.000 spettatori), radiofonica (ospite di Radio 105, Radio 24 e Radio Deejay), televisiva (ospite fisso su Italia 1 del programma 90 Special), social (100.000 follower su Facebook, 21.000 su Instagram e oltre 14 milioni di visualizzazioni sul suo canale YouTube) e soprattutto della scena musicale italiana, specie dopo la recentissima uscita di Giovani Emozioni, il nuovo album balzato subito nella top ten iTunes.

Tante storie e tanti artisti

Le storie di Fumetti Timidi sono state scritte da Giuseppe Zironi e Andrea G. Ciccarelli in collaborazione con Andrea Sambucco, sono disegnate da Giuseppe Zironi e Stefano “TheSparker” Conte, e colorate da Pietro B. Zemelo e dallo stesso Conte.

Fumetti Timidi sarà inoltre arricchito dai contributi degli artisti Davide La Rosa e Fabrizio “Pluc” Di Nicola, e dagli omaggi di Luca Bertelè e Massimo Giacon, mentre il maestro Giorgio Cavazzano ha disegnato la cover dell’edizione variant, un onore e un omaggio per un personaggio che dal mondo della musica e dell’intrattenimento è entrato direttamente in quello dei fumetti.

Appuntamento quindi, a partire da oggi in fumetteria, in libreria e nello shop online del sito saldaPress.

Leggiamo altro?
batman lacuna coil
Batman: i Lacuna Coil sulla copertina di Notti Oscure Metal