Nessuno salverà Salvation. La serie TV di CBS è stata cancellata

Salvation

L’asteroide in rotta di collisione con la Terra di Salvation non sarà più una preoccupazione per Liam Cole, Darius Tanz Grace Barrows. La serie TV di CBS è stata infatti cancellata dal network dopo sole due stagioni.

Salvation, la serie TV drammatica di CBS, non vedrà una terza stagione (e nemmeno la collisione del temuto asteroide con la Terra)

Disponibile per il momento ancora su Netflix, la serie raccontava della scoperta di un asteroide che avrebbe dovuto intercettare il nostro pianeta facendo scivolare il mondo nel caos.

Gli ascolti della seconda stagione avevano attirato 2,7 milioni di spettatori per singolo episodio, un quarto in meno rispetto a quanti si trovavano davanti allo schermo durante la prima stagione.

Nel cast della serie, prodotta da Liz Kruger, Craig Shapiro, Alex Kurtzman, Heather Kadin, Stuart Gillard, Grace Gilroy e Peter Lenkov, erano presenti Santiago Cabrera, Jennifer Finnigan, Charlie Rowe, Jacqueline Byers, Melia Kreiling, Ashley Thomas, e Ian Anthony Dale.

Cosa ne pensate della cancellazione di Salvation? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

Fonte: Variety

guest
3 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti
Silvana Piselli
Silvana Piselli
17 Agosto 2019 20:37

Che peccato !!! Salvation è una serie bella, interessante, mai noiosa. La CBS ci dovrebbe ripensare !

Scoazera
Scoazera
14 Giugno 2020 17:32

Probabilmente non sapevano come continuare, altrimenti ci sarebbe almeno un romanzo che colma le lacune… in stile Star Wars

Pinco
Pinco
28 Luglio 2020 22:32

È un peccato, una serie interessante piacevole, che meritava una 3 serie conclusiva

...e questo?
Game of Thrones Jaime Lannister
Il Trono di Spade: un film d’animazione non ha preso il posto della serie per uno scherzo del destino