Sophie Turner stava perdendo i capelli a causa di Game of Thrones

Game of Thrones 7

Adesso che finalmente conosciamo la data di uscita di Game of Thrones 8, almeno per quanto riguarda il mese di debutto dell’ultima stagione dell’acclamata serie TV di HBO, possiamo tornare ad essere meno ansiosi e rimandare il momento in cui ci strapperemo i capelli dalla felicità, non appena conosceremo il giorno esatto del ritorno de Il Trono di Spade sugli schermi.

In una recente intervista Sophie Turner ha confessato che ha rischiato di perdere i capelli a causa di Game of Thrones

Proprio in tema di capelli è singolare venire a sapere che Sophie Turner, interprete di Sansa Stark e attuale Lady di Grande Inverno, celebre tra l’altro per la sua rossa e fluente chioma, sia stata costretta ad indossare una parrucca nelle ultime due stagioni dello show perché ha rischiato di perdere i suoi capelli naturali.

Infatti, la bionda attrice britannica, in una recente intervista a Glamour, ha raccontato che le continue colorazioni e decolorazioni necessarie per le riprese, avevano pericolosamente compromesso la sua capigliatura:

Qualche anno fa stavo cercando di tornare dal rosso al biondo, il mio colore naturale, e questo passaggio ha distrutto i miei capelli.

Non mi è stato più permesso di tingere i miei capelli nuovamente di rosso, altrimenti sarebbero caduti.

Così sono stata costretta ad usare una parrucca sul set di Game of Thrones.

Staremo a vedere quale nuova acconciatura, e quindi parrucca, userà Sophie per gli ultimi episodi de Il Trono di Spade ricordando che Game of Thrones 8 arriverà ad aprile 2019.

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed
Leggiamo altro?
Alexei Slurpee Stranger Things
Stranger Things: Alexei berrà Slurpee per 12 ore, in uno streaming pubblicato da Netflix