Blizzard la fa “grossa”: bisognerà riscaricare Overwatch da capo!

overwatch

Avete capito bene.

Blizzard, dopo la delusione seguita alla presentazione di Diablo Immortal, che si sono trasformate in polemiche, torna a stupire “negativamente”.

La nuova patch di Overwatch, lo sparatutto in prima persona a squadre di Blizzard, richiede la reinstallazione completa del gioco

Stando al servizio clienti della casa Californiana, l’ultimo aggiornamento di Overwatch sarebbe così importante che il gioco dovrà essere reinstallato da zero.

La cosa si rende necessaria per far fronte a notevoli cambiamenti apportati dalla nuova patch che oltre ai classici bug fix in varie mappe del gioco, includono cambiamenti nel sistema di caricamento (rendendolo molto più veloce) e una riduzione dello spazio occupato sul disco.

Quest’ultimo elemento sicuramente sarà molto apprezzato dagli utenti console, viste le enormi dimensioni dei giochi usciti ultimamente sul mercato (vedi Red Dead Redemption 2 con i suoi maestosi 110 GB).

overwatch patch
L’aggiornamento influenza anche il client del gioco, ritenuto ormai dalla casa a stelle e strisce “obsoleto” o sicuramente migliorabile, cosa che dovrebbe rendere l’esperienza di gioco molto più gradevole cercando di spingere il tutto verso un nuovo orizzonte, vista anche l’importanza del gioco in ambito di e-sport.

Dobbiamo quindi rassegnarci? Secondo lo staff della Blizzard la risposta è si, ma saremo noi stessi player a giovarne.

Cosa ne pensate a riguardo? Fatecelo sapere con un commento qui sotto!

Fonte: Kotaku

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed
Leggiamo altro?
Syberia: The world before
Syberia: The world before, annunciato il nuovo capitolo della saga