Andrew Lincoln rivela la data di uscita dei film di The Walking Dead e tira in ballo Clint Eastwood

andrew lincoln clint eastwood

Il tanto vociferato addio di Andrew Lincoln a The Walking Dead si è rivelato essere un arrivederci, considerato che Rick Grimes, l’iconico personaggio interpretato dall’attore britannico, tornerà ad essere protagonista di una trilogia cinematografica; come svelato da Scott Gimple, il chief content officer dello show, che ha già rivelato alcuni dettagli su queste future pellicole.

Nel corso di un’intervista Andrew Lincoln ha parlato dei film di The Walking Dead, rivelando dettagli sulla possibile data di uscita e sul tono delle pellicole, citando anche Clint Eastwood

In una recente intervista al New York Times Lincoln ha, anche lui, anticipato qualche piccola ma succosa notizia sui film di The Walking Dead, rivelando sia la possibile data di uscita, sia il tono di queste produzioni, ma sopratutto tirando in ballo uno dei più grandi attori di Hollywood e uno dei suoi film più acclamati e pluripremiati:

Tutti pensano che io sia un sociopatico dato che non piango ad ogni intervista.

Ma la verità è che so che sta per succedere qualcosa l’anno prossimo.

I film di The Walking Dead non saranno degli episodi lunghi dei quelli normali.

Si è trattato di giusto un compromesso perché non volevo deludere i fan e, al tempo stesso, non voglio buttar via al vento la storia.

È stata una grande preoccupazione, da parte nostra, annunciare la morte di un personaggio e poi cambiare idea.

Per quanto riguarda il tono del film abbiamo parlato de Gli Spietati (Unforgiven) di Clint Eastwood che ammiro molto. CI sarà qualcosa di Eastwood, che è un pistolero, l’iconico eroe americano che però, all’inizio del film, sguazza nel letame.

Si sa di cosa è capace, e ho pensato all’idea di un personaggio che il pubblico conosce bene e con il quale ha vissuto, che ha oscillato per nove anni tra le responsabilità di padre e la follia, per poi cominciare di nuovo in un posto completamente diverso, ma ugualmente folle ed interessante.

Voglio sapere perché continuiamo a vedere gli elicotteri volare in giro. Cosa sta succedendo? Cosa hanno fatto gli altri mentre noi cercavamo di venire fuori dall’apocalisse?

Insomma, ci sarà da aspettarsi un bel po’ di cose interessanti e di un certo livello che potremmo vedere nel corso del 2020 dato che, stando alle parole di Andrew Lincoln, le riprese dei film di The Walking Dead potrebbero iniziare già nel 2019.

Voi cosa ne pensate? Cosa vi aspettate da queste produzioni? Fatecelo sapere con un commento qui sotto!

Fonte: Comicbook

Leggiamo altro?
Joker di Leto non apparirà in Justice League
Jared Leto non prese bene l’annuncio del film di Joker senza di lui