Diablo 4 doveva essere annunciato alla BlizzCon 2018? Blizzard nega tutto!

In seguito al polverone scaturito dopo l’annuncio di Diablo Immortal, invece del tanto atteso Diablo 4, Blizzard non ha avuto vita facile in questi ultimi giorni.

Diablo 4 si o Diablo 4 no? Blizzard nega l’esistenza del fantomatico video che sarebbe dovuto essere svelato nel corso della BlizzCon

Le azioni della società, quasi seguendo le perplessità dei fan, di fatto sono calate in borsa; così come ha avuto una flessione il “rispetto” degli utenti verso la casa di Irvine.

La critica tuttavia ha reagito positivamente all’annuncio, forte del fatto che Blizzard non ha quasi mai fallito un titolo di quelli annunciati, anche se, onestamente, questa volta la cosa potrebbe avere degli strascichi polemici che non svaniranno molto velocemente.

Secondo quanto rivelato da Kotaku, nel corso della BlizzCon 2018, sarebbe dovuto comparire un altro video dedicato a Diablo, oltre all’annuncio del tanto criticato nuovo capitolo mobile della saga videoludica.

Il filmato in questione, tutto incentrato su Diablo 4, sarebbe stato poi escluso dagli annunci all’ultimo momento per cause ancora sconosciute, con ipotesi e rumor che davano Blizzard non ancora pronta a mostrare un tale video del tanto atteso nuovo capitolo della saga in quanto lo stesso, negli ultimi quattro anni di sviluppo, sarebbe stato soggetto a continue modifiche.

Allen Adham, co-fondatore degli studios avrebbe quindi deciso di tenere segreto il video per poterlo utilizzare a tempo debito, molto probabilmente per lasciarci a bocca aperta a metà del prossimo anno.

L’altra ipotesi, nata a supporto dell’indiscrezione, vedeva il nuovo capitolo come gioco di lancio per la futura generazione di console, cosa tutt’altro da scartare se si pensa che sarà quasi sicuramente l’anno delle novità e della svolta (visti anche i nuovi progetti come Project Stream di Google), che si apprestano a far evolvere ulteriormente il mercato.

Nel marasma generale creato dall’indiscrezione riportata da Kotaku è intervenuta la stessa Blizzard che ha categoricamente smentito quanto è stato riportato, respingendo fermamente tutte le speculazioni e negando l’esistenza di questo fantomatico video di Diablo 4.

L’azienda ha commentato il tutto ribadendo che ogni progetto sarà annunciato al momento giusto:

Prima di tutto vogliamo dire che ascoltiamo la nostra comunità.

Di solito non commentiamo voci o speculazioni, ma possiamo dire che quest’anno non abbiamo pianificato altri annunci per la BlizzCon.

Continuiamo ad avere team diversi che lavorano su più progetti di Diablo non ancora annunciati, e non vediamo l’ora di svelarli quando sarà il momento giusto.

Insomma, nonostante le perplessità, per ora l’unico annuncio riguardante Diablo è legato al tanto vociferato e “contestato” capitolo mobile Diablo Immortal che scopriremo destinatario di gloria o vergogna solo dopo il suo debutto.

Potrebbe piacerti anche