Queen Games: annunciate le nuove uscite per novembre

Queen games si sta preparando ad ampliare la gamma di titoli offerti grazie a tre nuove uscite previste nel mese di novembre, si tratterà di un espansione per l’acclamato Luxor e di due titoli inediti.

Fra le uscite di novembre di Queen Games spiccano Bastille, Skylands ed Expediton Luxor

Per prima cosa, parliamo di Expedition Luxor, ambientato nell’universo di Luxor, già candidato allo Spiele das Jahres 2018, che potremo trovare al Lucca Comics allo stand di Devir.

Nel nuovo gioco di Rüdiger Dorn, da due a quattro giocatori gestiranno i loro avventurieri per scoprire nuove località e rivendicarle. Tuttavia dovranno stare attenti perché solo l’avventuriero che viene piazzato per ultimo sarà quello che reclamerà la scoperta e guadagnerà i punti vittoria.

Il secondo titolo in uscita sarà Bastille, ambientato ai tempi delle Rivoluzione Francese ed ideato da Christophe Behre. 

In questo titolo con meccaniche d’asta i giocatori dovranno essere molto scaltri nell’utilizzo delle influenze, “solo chi saprà gestirle meglio all’interno della bastiglia e delle catacombe riuscirà infatti ad adempiere l’obiettivo dettato dalle proprie carte missione e riuscirà a spuntarla vincendo la partita”.

Il terzo titolo di spicco fra le uscite di Queen Games è Skylands. Mentre i primi due giochi di cui vi abbiamo parlato hanno forti connotazioni storiche, Skylands è un gioco fantasy con meccaniche di piazzamento tessere. Ci troveremo catapultati in “un futuro in cui il mondo è già stato distrutto e tocca agli abitanti sopravvissuti tentare letteralmente di ricostruirlo connettendo le isole volanti che si sono create con la distruzione del pianeta”.

I giocatori controllano il destino degli abitanti e creano il proprio pianeta. Per vincere bisognerà utilizzare saggiamente, e a proprio vantaggio, le quattro azioni previste dal gioco e osservare attentamente le mosse dei propri avversari.

E voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere lasciando un commento qui sotto.

Mostra Commenti (0)
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments