Niente più film di Batman e Superman con Ben Affleck e Henry Cavill

E così, dopo mesi di indiscrezioni, rumor, illazioni, conferme e smentite, sembra essere davvero giunta al capolinea l’avventura cinematografica di Ben Affleck come Batman, e non solo la sua.

Warner Bros. avrebbe confermato l’addio di Ben Affleck e Henry Cavill ai ruoli di Batman e Superman, con un recast del Pipistrello in arrivo

Secondo quanto riportato da Variety, all’interno di un rapporto più ampio proveniente da Warner Bros. e riguardante lo slittamento dell’inizio delle riprese del film indipendente su The Flash (originariamente previsto per il 2019, ora posticipato al 2021), gli Studios sembra che abbiano definitivamente confermato l’addio di Affleck a Batman e di Henry Cavill a Superman.

Lo studio non sta attualmente sviluppando film su Batman e Superman interpretati da Ben Affleck e Henry Cavill, rispettivamente.

Per quanto riguarda il Cavaliere Oscuro verrà scelto un nuovo attore per il ruolo nel film Matt Reeves.

La notizia, non ancora completamente ufficializzata con i crismi del caso da Warner Bros., mette quindi la parola fine ad una delle telenovelas più stancanti degli ultimi anni riguardanti il tormentato rapporto di Ben Affleck con lo standalone The Batman e, se questa cosa era comunque già nell’aria da molto tempo, meno scontata appare la rinuncia degli studios ad Henry Cavill.

L’Uomo d’Acciaio, infatti, dovrebbe apparire in un cameo in Shazam! (nonostante il piccolo terremoto mediatico di qualche settimana fa che aveva colpito proprio Cavill e il suo Superman) e, anche se il recast di cui parla il rapporto si riferisce esplicitamente solo a Batman, l’aver specificato che non vi sono pellicole che coinvolgono l’attore inglese e Superman è più di una semplice ipotesi sull’esclusione di Cavill dal DCEU alla stessa stregua di Affleck.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere con un commento qui sotto!

Potrebbe piacerti anche