Indian Summer: l’autunno secondo Uwe Rosemberg

L’Indian Summer, in Italia “estate di San Martino”, è quel particolare periodo dell’autunno in cui i colori accesi e caldi delle foglie, e le temperature che si rialzano leggermente grazie alle belle giornate, fanno pensare ad un ritorno della stagione calda.

Uwe Rosemberg ha utilizzato questo contesto per creare un gioco molto semplice e divertente con meccaniche di piazzamento tessere. Ricalca molto Patchwork adattandolo a più di due giocatori e introducendo alcune regole che aumentano leggermente la difficoltà ma diminuendo molto la forma delle tessere da posizionare (in Patchwork le tessere sono tutte diverse), ed in pratica il vostro obiettivo è coprire completamente la vostra plancia Sottobosco con le tessere Fogliame facendo terminare la partita.

Indian Summer: da 1 a 4 giocatori, dai 10 anni, 15 minuti circa per giocatore, di Uwe Rosenberg, distribuito in Italia da Cranio Creations (Pulsar 284913 Giorni: La Crisi dei Missili di Cuba). Fa parte di una trilogia, detta del puzzle, che vede Cottage Garden come prima uscita, questo Indian Summer come seconda, e Spring Meadow come terza e conclusiva.

Nel sottobosco

Componenti di gioco:

  • 8 plance
  • 95 tessere
  • 113 segnalini
  • 4 reference
  • 1 cespuglio
  • 1 regolamento

Tutti i componenti sono in cartone spesso e resistente, ottimamente illustrati e colorati, double face, chiari da capire.

In particolare, le 6 plance Sottobosco per i giocatori sono tutte diverse e double face, quindi avete in realtà 12 plance per aumentare la longevità del gioco.

Il regolamento è ben scritto e ricco di illustrazioni e di esempi pratici di gioco.

La scatola non ha inserti in plastica per riporre i componenti: mettete tutto dentro alla rinfusa, ma ci sono i sacchetti per conservare le tessere più piccole e i tesori.

indian summer

Come si gioca a Indian Summer?

Ogni giocatore riceve una plancia Sottobosco, una tessera Zaino con il retro che riporta un comodo riassunto delle azioni possibili, 3 Tesori (un mirtillo, una nocciola ed un fungo), e 5 tessere Fogliame a caso: due verdi, due arancioni e una rossa.

In mezzo al tavolo posizionate le due plance di gioco. Tutt’attorno mettete le tessere Fogliame in fila, quelle che avanzano lasciatele da parte; il cespuglio va messo in un punto qualsiasi tra una tessera e un’altra e serve da indicatore per pescare nuove tessere. Sulle plance di gioco mettete le tessere Animale e i tesori corrispondenti.

Lasciate a disposizione di tutti i Tesori e le tessere Scoiattolo.

Ogni giocatore, nel proprio turno deve eseguire un’Azione Principale Standard:

  • piazzare una delle proprie tessere Fogliame sul proprio Sottobosco, oppure
  • piazzare una tessera Scoiattolo sul proprio Sottobosco.

Se piazzando una tessera “coprite con un buco” un tesoro stampato sul sottobosco, prendete un segnalino dalla riserva del tesoro corrispondente e mettetelo sul buco.

Ogni plancia Sottobosco è divisa in 6 aree. Quando riuscite a coprire completamente una di queste aree, prendete tutti i segnalini Tesoro che avete accumulato in quell’area e li mettete nella vostra riserva personale.

I Tesori sono molto importanti in Indian Summer perché vi permettono di fare Azioni Speciali e Azioni Principali Alternative quando li restituite alla riserva generale. Potete eseguire quante Azioni Speciali volete ma solo una Azione Principale Alternativa che sostituisce l’Azione Principale Standard.

  • Mirtillo (azione speciale): vi permette di rimpinguare la vostra riserva di tessere Fogliame anche se non le avete piazzate tutte. Se invece le avete usate tutte non dovete pagare mirtilli, ma automaticamente dovete prendere le tessere intorno alle plance giocatore in senso orario a partire dal cespuglio.
  • Nocciola (azione speciale): vi permette di prendere una tessera Scoiattolo e di piazzarla sul vostro Sottobosco.
  • Fungo (azione principale alternativa): prendete due tessere Fogliame non usate di 2 giocatori diversi e piazzatele sul vostro Sottobosco.
  • Piuma (azione principale alternativa): piazzate 2 vostre tessere Fogliame sul vostro Sottobosco.

Le tessere Animale vanno piazzate solo sui buchi delle tessere Fogliame delle aree già coperte e permettono di riottenere i Tesori.

Il primo giocatore che copre completamente il proprio Sottobosco innesca l’ultimo round di gioco alla fine del quale si convertono tutti i Tesori in nocciole per ottenere tessere Scoiattolo da piazzare sulle plance. Se più giocatori completano il proprio Sottobosco, il vincitore è colui che rimane con più nocciole.

Conclusioni

Indian Summer è un ottimo introduttivo ai giochi da tavolo: regole semplici, colorato il giusto, tattile, non dispersivo. Eppure anche a chi mastica giochi di spessore potrebbe interessare: le combo da infilare, la sensazione di corsa sugli avversari, gestire al meglio le proprie tessere, tutte cose intriganti.

Piacerà a tutti quelli che hanno amato Patchwork ma tenete presente che non si contano i punti, è una gara di velocità e di ottimizzazione delle risorse che si raggranellano poco alla volta e gli incastri delle tessere sono molto più semplici.

Le tessere Animale ci hanno lasciati un poco perplessi: sono lì, in attesa, ma nessuno di noi ha mai giocato in funzione di quelle; se si ha la fortuna di far combaciare i buchi, bene, altrimenti rimangono al loro posto. Sembrano quasi un orpello forzato per riempire la scatola di materiale.

indian summer

Qualche giocatore potrebbe soffrire di paralisi da analisi, ma in genere i turni girano abbastanza veloci considerato che ognuno è libero di provare le varie combinazioni di piazzamento quando vuole, anche mentre giocano gli altri, purché le tessere vengano poi riposte al posto originale.

C’è pochissima interazione: dovete stare attenti a come stanno procedendo i vostri avversari, mentre le azioni speciali permettono di dare un po’ fastidio agli avversari (ma potreste anche aiutarli se col fungo rubate tessere a loro inutili).

In definitiva Indian Summer non diventerà probabilmente una pietra miliare dei giochi da tavolo, non porta particolari innovazioni alle meccaniche di gioco più moderne fatta eccezione per le tessere bucate per ottenere tesori. Tuttavia scorre via bene, è adatto a tutti, e in una piovosa domenica pomeriggio d’autunno, assieme ad una cioccolata calda e alla propria famiglia, è il gioco perfetto!

63%

Indian Summer

Indian Summer non è certo un capolavoro o un gioco che apporta delle novità sul panorama dei giochi da tavolo odierno. Ma se avete amato Patchwork e siete più di due persone a giocare, questo è il titolo che fa per voi!

Amazon
Potete acquistare Indian Summer su...
  • Componenti
  • Profondità
  • Interazione
  • Longevità
Potrebbe piacerti anche