Topolino e gli amici del rally svelano la Topobolide!

Topolino, Minnie e tutti gli amici del rally si sono uniti per mostrare ai loro fan, piccoli e grandi, la Topobolide!

Ecco a voi la prima vera Topobolide mai realizzata al mondo!

I fan del topo più famoso dell’animazione sono davvero ovunque. È proprio grazie alla sua fama che il super mezzo di Topolino della nuova serie televisiva è stato protagonista di un evento a cui abbiamo partecipato in quel di Sovizzo, a Vicenza.

Ivan Cappellini è il creatore della Topobolide, il mezzo che Mickey Mouse e i suoi amici costruiscono nella serie televisiva in onda su Disney Junior e Rai Yoyo. Nel suo garage di Sovizzo, assieme ad altri meccanici italiani esperti del car tuning, è riuscito a realizzare un’auto da corsa ispirata alla Topobolide!

Durante l’evento di presentazione del mezzo, Cappellini ha rivelato di essere sempre stato un grandissimo fan di Topolino fin dall’infanzia. Il suo entusiasmo per le avventure di Mickey Mouse è riuscito poi a tramandarlo anche ai propri figli, ma non solo. Ivan ha unito la passione che si porta dietro fin da bambino al proprio lavoro di meccanico, dando così vita ad un progetto ambizioso che non è di certo passato inosservato.

Disney Junior si è quindi unita ad Ivan Cappellini nella realizzazione della Topobolide delle nuove puntate della serie animata Topolino e gli amici del rally. L’officina si è trasformata per un giorno nel mitico Garage di Topolino, in cui, assieme ad altri ospiti, sono state illustrate le varie fasi della realizzazione.

Realizzare la Topobolide – un sogno da bambini!

L’auto, ha spiegato Cappellini, è stata realizzata partendo da una semplice utilitaria a cui è stato tagliato via letteralmente il tettuccio.

Ovviamente in questo modo si è perso parte del peso della macchina ed Ivan ha spiegato che, per riequilibrare la distribuzione dei pesi e i vari assetti, ha inserito nella struttura restante delle sbarre. Tolti i sedili posteriori ed aggiunto l’alettone inconfondibile con le orecchie di Topolino, la macchina ha iniziato ad acquistare la propria forma finale.

Nonostante tutte le modifiche esterne però, non sarebbe stata una Topobolide degna di tale nome se non avesse avuto un motore che la rendesse un’incredibile macchina da corsa. Ecco quindi che il team di meccanici, assieme a Carlo Vanzini, ha fatto sentire a tutti noi presenti, e soprattutto ad un piccolo fan molto curioso, tutta la potenza dei ben 270 cavalli presenti sotto al cofano!

I bambini, ma anche tutti gli adulti che hanno partecipato all’evento, sono stati molto emozionati di poter quindi salire sulla Topobolide più famosa dell’universo Disney, immortalando il momento con diverse foto!

Come potete vedere dalle immagini, la macchina è stata riprodotta il più fedelmente possibile a quella della serie animata e devo dire che hanno fatto davvero un ottimo lavoro: il muso giallo, l’inconfondibile rosso e nero che riprende i colori dell’outfit di Mickey Mouse, fanno di questa Topobolide la prima fedele riproduzione dell’auto di Topolino.

Le sorprese di questa bellissima giornata però non si sono certo esaurite ammirando la rombante fuoriserie.

Assieme a due disegnatori dell’Academy della Disney, tutti siamo stati anche alunni per qualche ora, cimentandoci nel disegnare Topolino con la sua tuta, partendo dalle forme che lo compongono, fino a capire dove posizionare orecchie, naso e occhi per renderlo l’inconfondibile icona che è!

Dopo qualche piccola rivelazione dei due artisti su come disegnare anche la Topobolide e sull’emozione che deriva dall’essere parte della Disney e di questo progetto, a tutti è stato concesso qualche momento per realizzare i propri personaggi preferiti, tra i protagonisti di Topolino e gli amici del rally.

Dopo le ultime foto di rito insieme ai meccanici e un piccolo rinfresco con biscotti e cupcake a tema Topolino, abbiamo salutato Vanzini, Cappellini e il suo team ringraziandoli di averci reso partecipi di questa magnifica esperienza!

Potrebbe piacerti anche
Commenti
Caricamento...