Star Trek 4? Può andare avanti anche senza Chris Pine e Chris Hemsworth

star trek Chris Hemsworth

Se nei giorni scorsi i fan di Star Trek hanno seguito con apprensione la diatriba tra la produzione di Star Trek 4 e i due attori Chris Pine e Chris Hemsworth, intenzionati ad ottenere un budget più alto facendo seguito ai successi di Wonder Woman e Thor, ora le cose sembrano mettersi davvero male.

La producer di Star Trek 4 non ci sta: “Perdere Chris Pine non è un grande problema”

In una recente intervista rilasciata a ScreenRantAdi Shankar, la produttrice del film, ha infatti dichiarato:

“Perdere Chris Pine nel ruolo del Capitano Kirk non sarebbe piacevole ma non è certamente un grande problema. Gli attori non contano, sono le storie che importano. Questo è l’universo che ci sta presentando un’opportunità per fare qualcosa di diverso e andare audacemente in direzioni non ancora esplorate”.

Insomma, sembra che la faccenda sia tutt’altro che in procinto di risolversi e, anzi, pare che lo studio voglia optare per eliminare i due Chris dall’equazione, avendo già confermato la regista, S.J. Clarkson, e il resto del cast.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

Leggiamo altro?
Tesoro mi si sono ristretti i ragazzi: il regista del primo film tornerà per il sequel?