The Big Bang Theory: Macaulay Culkin avrebbe potuto essere uno dei protagonisti

Mamma ho perso l'aereo Macaulay Culkin

Una curiosa storia riguardante Macaulay Culkin, l’attore ed ex bambino prodigio di Mamma ho Perso l’Aereo, è emersa nelle scorse ore grazie al podcast Joe Rogan Experience. Stando a quanto dichiarato dallo stesso Culkin, in passato gli sarebbe stata offerta più volte la possibilità di diventare uno dei volti protagonisti di The Big Bang Theory; la celebre sitcom nerd arrivata ora alla dodicesima stagione (ma altre potrebbero essere già in programma).

Macaulay Culkin racconta di aver rifiutato per tre volte un ruolo da protagonista in The Big Bang Theroy

“Non riuscivo a vedermi all’interno di una sitcom o un programma televisivo. Mi hanno cercato per The Big Bang Theory e ho detto “Noooo.”

L’attore non era rimasto colpito dal pilot dello show, definendolo semplicemente come “due nerd astrofisici che vivono con una bella ragazza, andiamo!”

The Big Bang Theory 11 Sheldon Cooper

Successivamente sono tornati da me e io ho ripetuto: “No, no, no; di nuovo, sono lusingato, ma no”. Poi sono tornati una terza volta e anche il mio manager mi stava mettendo spalle al muro per farmi accettare.

Se avessi accettato per quel ruolo, oggi avrei centinaia di milioni di dollari ma, allo stesso tempo, avrei sbattuto la testa contro il muro

Culkin si riferisce al cachet astronomico dei protagonisti dello show Kaley CuocoJim ParsonsJohnny GaleckiKunal NayyarSimon Helberg che, oggi, guadagnano oltre un milione di dollari ad episodio grazie al successo di Big Bang Theory.

Cosa ne pensate? Vi sarebbe piaciuto vedere Macaulay Culkin al posto di uno dei quattro ragazzi di The Big Bang Theory? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

Fonte: HP

Leggiamo altro?
La signora in Giallo
La signora in Giallo è su Airbnb: ora si può dormire nella casa di Jessica Fletcher