La serie Tv di Star Wars sarà ambientata sul pianeta Mandalore?

Dopo un primo iniziale periodo di mistero, con pochissime notizie riguardanti la serie TV di Star Wars, sembra che pian pianino comincino a venir fuori i primi interessanti dettagli riguardanti questo adattamento in live-action di Jon Favreau.

Alcuni recenti rumor affermano che la serie TV di Star Wars in live-action di Jon Favreau sarà ambientata sul pianeta Mandalore

serie TV di Star Wars

Se ieri il New York Times aveva rivelato che Disney e Lucasfilm avrebbero messo sul piatto addirittura 100 milioni di dollari per realizzare la prima stagione dello show, oggi grazie al sito Making Star Wars apprendiamo che la serie TV dovrebbe essere ambientata sul pianeta Mandalore, tre anni dopo gli eventi narrati ne Il Ritorno dello Jedi.

Sembra che alla caduta dell’Impero Galattico, Mandalore attraverserà un periodo di grande agitazione con la serie TV che esplorerà questa fase di “restaurazione” del pianeta alla condizione in cui si trovava in epoca pre-imperiale, con questa situazione di incertezza che avrà ripercussioni sugli equilibri dell’intera galassia.

Ricordo, infatti, che Mandalore è il pianeta natale dei Mandaloriani (Boba Fett & Co. per intenderci), un popolo guerriero che ha combattuto i Jedi e che ha saccheggiato il loro tempio durante la fine della Vecchia Repubblica.

Il report di Making Star Wars specifica che tale ambientazione avrebbe perfettamente senso proprio alla luce dell’annuncio, nel corso del Comic-Con di San Diego, della nuova stagione di The Clone Wars (la settima) in quanto sia Clone Wars stesso che Star Wars: Rebels hanno già mostrato che esistono diverse fazioni in lotta su Mandalore.

Ovviamente queste indiscrezioni, pur provenendo da una fonte affidabile come MSW, sono da considerarsi semplici rumor anche se, a dire il vero, l’idea che lo show possa narrare le vicende di Mandalore è davvero molto allettante.

Voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere con un commento qui sotto!

Potrebbe piacerti anche