La serie TV di Star Wars avrà un budget di 100 milioni di dollari

serie TV di Star Wars

Non si sa ancora molto della serie tv di Star Wars in live-action di Jon Favreau ma un recente articolo, apparso sul New York Times, ha rivelato il budget con cui Disney e Lucasfilm intendono realizzare la prima stagione dello show: 100 milioni di dollari.

La serie TV di Star Wars avrà un budget “alla Game of Thrones”

Suddivisi per i dieci episodi da cui sarà composta la prima stagione, saranno quindi 10 milioni per episodio ad essere messi a disposizione del team creativo; una cifra molto simile a quella utilizzata per la serie di Game of Thrones (dai 10 ai 15 milioni ad episodio) o quella di Stranger Things (circa 8 milioni di $ per episodio).

Nulla a che vedere con la somma astronomica che verrà destinata da Amazon per la serie TV de Il Signore degli Anelli, ma si tratta comunque di uno show ad alto budget che, speriamo, renderà giustizia alla galassia lontana lontana sul piccolo schermo.

 

La serie tv di Star Wars sarà ambientata 7 anni dopo gli eventi de Il Ritorno dello Jedi, andandosi a collocare temporalmente tra l’ultimo film della trilogia classica e il primo della nuova trilogia: Il Risveglio della Forza. Nello show compariranno tutta una serie di nuovi personaggi e Favreau utilizzerà la “cutting edge tech” sfruttata per portare in vita il film de Il Libro della Giungla di Disney.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

Leggiamo altro?
Crisi sulle Terre infinite
Crisi sulle Terre infinite: online il primo teaser trailer del crossover
>