The Walking Dead: Robert Kirkman ci aggiorna sulla scomparsa di Heath

scomparsa di Heath

Avevamo perso le tracce di Heath, il personaggio interpretato da Corey Hawkins, nel sesto episodio della settima stagione quando, per salvare al vita a Tara (Alanna Masterson), fu costretto a separarsi dall’amica.

Il creatore di The Walking Dead torna a parlare della scomparsa di Heath, aggiornandoci sul personaggio interpretato da Corey Hawkins

Robert Kirkman ha recentemente dichiarato che lo show non ha affatto dimenticato Corey e, durante un panel allo scorso Comic-Con di San Diego, il creatore e produttore esecutivo di The Walking Dead è tornato a parlare della scomparsa di Heath.

Corey Hawkins, l’interprete di Heath, è un attore fantastico ma aveva altri impegni da seguire e ha dovuto defilarsi.

Quindi non vorrei rovinare le cose, anche se è possibile che Heath possa ritornare ad un certo punto, ma vedremo. Non lo abbiamo dimenticato, e tutti lo ricorderanno quando il suo personaggio tornerà.

Le dichiarazioni di Kirkman non fanno altro che confermare le parole dell’ex showrunner, Scott Gimple, che a settembre si sbottonò molto di più parlando del destino di Heath:

Non abbiamo assistito all’ultima apparizione di Heath. Non intendo deludere deludere i suoi fan perché lo rivedremo nello show, sarà di nuovo in The Walking Dead.

Forse Heath tornerà proprio in The Walking Dead 9 in maniera tale da poter svelare il mistero delle tre “P” scritte con il pennarello sulla card ritrovata poi da Tara accompagnata sul luogo dell’incidente dai membri di Oceanside?

Voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere con un commento qui sotto!

Fonte: Comicbook

...e questo?
She-Hulk
She-Hulk: una breve sinossi della serie confermerebbe il coinvolgimento di Mark Ruffalo e del suo Bruce Banner