The Walking Dead 9: Jeffrey Dean Morgan anticipa la redenzione di Negan

Le sequenze iniziali del primo trailer di The Walking Dead 9 hanno visto protagonista Rick Grimes mentre parla con Negan, imprigionato immediatamente dopo la sconfitta sua e dei Salvatori nel finale dell’ottava stagione dello show AMC.

Jeffrey Dean Morgan, interprete di Negan, ha parlato di come cambierà il suo personaggio in The Walking Dead 9

La decisione di risparmiargli la vita è stata presa da Rick in accordo con Michonne come monito e speranza che, dopo tanta barbarie, un barlume di civiltà è comunque rimasto ed un nuovo corso è possibile, ma soprattutto per l’atto di clemenza è stato dettato dell’esaudire le ultime volontà di Carl.

Jeffrey Dean Morgan, l’attore interprete di Negan, nel corso del Comic-Con di San Diego ha parlato del suo personaggio e di come gli eventi della nuova stagione di The Walking Dead cambieranno il leader dei Salvatori.

Vedremo un nuovo lato di Negan molto presto.

Una buona parte di lui sta cercando di non impazzire vista la situazione in cui si trova adesso.

Penso che ci sarà la redenzione di Negan.

È un Negan diverso. È in una situazione difficile e deve affrontare alcune cose dentro e fuori sé stesso, cose con cui non ha mai avuto a che fare prima d’ora.

Gli piace parlare con le persone, quindi è importante che la gente vada a trovarlo in cella.

Cosa ne pensate? Forse si avvererà sul serio il sogno di Carl di vedere finalmente tutti in pace? Fatecelo sapere con un commento qui sotto!

Fonte: Comicbook

Leggiamo altro?
Disincanto
Disincanto: Netflix annuncia l’arrivo della Parte 3 con un teaser trailer