Bumblebee: una Plymouth Satellite e una AMC Javelin sono i nuovi Decepticon

In attesa che Bumblebee si mostri con qualche dettaglio in più in occasione dell’imminente Comic-Con di San Diego, grazie alle immagini in esclusiva di Entertainment Weekly, possiamo dare una prima occhiata ai nuovi Decepticon che vedremo nello spin-off di Transformers.

Sono due splendide muscle car americane i nuovi Decepticon che vedremo in Bumblebee, primo spin-off di Transformers

Si tratta di Shatter, un Decepticon che assume la forma di una Plymouth Satellite rosso ciliegia (doppiato da Angela Bassett), e Dropkick, la cui forma di veicolo è una AMC Javelin blu e sarà doppiato da Justin Theroux.

Trama e dettagli di Bumblebee

Mentre i film precedenti hanno raccontato le vicende di Optimus Prime e degli Autobot come una squadra sempre pronta a difendere la Terra e il genere umano da varie minacce, Bumblebee sarà incentrato sul passato (terrestre) dell’autobot più simpatico e più affezionato al genere umano; fin dal suo debutto al fianco di Sam Witwicky (Shia LaBeouf), avvenuto nel primo film diretto da Michael Bay del 2007.

È il 1987 e Bumblebee, durante la sua fuga, trova rifugio in una discarica in una piccola città balneare della California. Charlie (Hailee Steinfeld), alla soglia dei 18 anni e alla ricerca del suo posto nel mondo, trova Bumblebee, sfregiato dalle battaglie e inutilizzabile. Quando Charlie lo fa rivivere, capisce subito che non si tratta di un normale VW bug giallo.

Travis Knight dirige il film con Hailee Steinfeld come protagonista che guida un cast formato da Pamela Adlon, John Cena, Stephen Schneider, Jorge Lendeborg Jr., Jason Drucker, Kenneth Choi, Ricardo Hoyos, Abby Quinn, Rachel Crow, e Grace Dzienny.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere con un vostro commento qui sotto!

Potrebbe piacerti anche