Pokémon GO: incassi per quasi 2 miliardi di dollari!

Sono passati ormai due anni dal lancio di Pokémon GO, l’innovativo gioco sviluppato da Niantic che sfrutta la realtà virtuale per portare i simpatici mostri tascabili nel mondo reale.

Nonostante l’interesse generale si sia smorzato già poche settimane dopo la sua pubblicazione, sono ancora molti i giocatori che girano il mondo con l’obiettivo di diventare il miglior allenatore di tutti i tempi.

Complice anche il record di utenti attivi fatto registrare nei mesi scorsi, la creatura della software house californiana ha portato, nelle casse dei suoi creatori, quasi 2 miliardi di dollari.

Pokémon GO ha fatto registrare incassi per 1,8 miliardi di dollari in soli due anni!

Sono cifre da capogiro quelle che emergono da una ricerca condotta da Sensor Tower, secondo cui Pokémon GO avrebbe generato un profitto di 1,8 miliardi di dollari dalla sua pubblicazione.

A fare impressione, però, è un altro dato: attraverso il sistema di acquisti in-app, infatti, i giocatori spenderebbero, complessivamente, ben 2 milioni di dollari ogni giorno.

La maggior parte degli incassi proviene dagli Stati Uniti, dove Niantic ha registrato entrate per 607 milioni di dollari.

Al secondo posto si colloca il Giappone, con 500 milioni spesi dai giocatori.

Il resto proviene principalmente da Regno Unito, Germania e Taiwan.

Secondo quanto riportato da Sensor Tower, poi, il 58% degli acquisti in-app viene fatto da possessori di smartphone Android.

Si tratta di un dato in controtendenza rispetto a quanto emerge da altri studi che vedono i proprietari di iPhone spendere di più per microtransazioni e app a pagamento.

Fonte: Androidheadlines

Potrebbe piacerti anche