Captain Marvel: Brie Larson annuncia la fine delle riprese

Con un post sul proprio profilo Twitter Brie Larson ha annunciato la conclusione delle riprese di Captain Marvel, il cinecomic che introdurrà nell’Universo Cinematografico Marvel la supereroina dalla forza eccezionale che guiderà l’MCU durante la Fase 4.

Brie Larson aha annunciato, attraverso il suo account Twitter, la fine delle riprese di Captain Marvel

Stando a ciò che si evince dall’immagine, le riprese del film si sono concluse lo scorso 6 luglio, in contemporanea con il debutto al cinema di un altro film Marvel: Ant-Man and the Wasp.

 

Trama e dettagli di Captain Marvel

La storia segue le gesta di Carol Danvers mentre diventa uno degli eroi più potenti dell’universo, allorquando la Terra voi trova nel bel mezzo di una guerra galattica tra due razze aliene (Kree e Skrull).

Ambientato negli anni ’90, Captain Marvel è un’avventura tutta nuova alla scoperta di un periodo inedito nella storia dell’Universo Cinematografico Marvel.

Brie Larson vestirà i panni della protagonista, con Samuel L. Jackson che riprende il ruolo di Nick Fury e Clark Gregg in quello dell’agente Phil Coulson.

Diretto da Anna Boden e Ryan Fleck, scritto da Geneva Robertson-Dworet e prodotto da Kevin Feige, il film vedrà Louis D’Esposito, Victoria Alonso, Jonathan Schwartz, Patty Whitcher e Stan Lee come produttori esecutivi, David Grant e Lars Winther in veste di co-produttore, con quest’ultimo anche ne ruolo di assistente regista.

Il film è atteso nei cinema italiani il 6 marzo 2019.

Potrebbe piacerti anche