Gundam Rx-78 Prototype 01: guardiamo il fanmade film italiano prequel di Gundam

Gundam RX-78 Prototype 01

Arriva finalmente online la prima parte di Mobile Suit Gundam RX-78 Prototype 01 – Side Story, il film fan made in CGI creato dall’italiano Antonio Vallorani dedicato alle origini del celebre franchise Sunrise.

Ecco Mobile Suit Gundam RX-78 Prototype 01 – Side Story – First Part, il corto in CGI opera di Antonio Vallorani prequel della serie anime cult del 1979

Il film, infatti, è ambientato prima degli eventi narrati dalla celebre serie anime realizzata da Yoshiyuki Tomino, e racconta la costruzione e lo sviluppo del Gundam RX-78, la futura unità che verrà poi pilotata da Amuro Ray.

Il cortometraggio, assolutamente no-profit, è quindi un prequel ed è ambientato nell’Universal Century, la timeline del primo anime datato 1979, narrando quanto accaduto durante la Guerra di un Anno (Guerra di indipendenza di Zeon) e di come questa portò la Federazione a intraprendere in gran segreto il cosiddetto Progetto V per la produzione di propri Mobile Suit, da contrapporre agli Zaku di Zeon.

Il progetto V è infatti guidato da Tem Ray, il padre di Amuro, che insieme agli altri scienziati costruirà il mitico Gundam RX-78-01.

Trama di Mobile Suit Gundam RX-78 Prototype 01

È già trascorso mezzo secolo da quando, a causa della sovrappopolazione, parte dell’umanità fu costretta a trasferirsi su gigantesche isole spaziali che ruotano, come tanti satelliti, intorno alla Terra.

Queste isole sono diventate ormai la seconda patria per queste popolazioni che vivono, lavorano, muoiono…

Anno 79 dell’era spaziale: Side 3, il gruppo d’isole spaziali più lontano dalla Terra, si è auto nominato Principato di Zeon.

Ha dichiarato la propria indipendenza e tentato con la forza di sottomettere tutte le altre isole spaziali.

Una guerra spaventosa è quindi scoppiata tra la Confederazione delle Isole Spaziali ed il Principato di Zeon.

I combattimenti, nel solo primo mese di guerra, hanno causato la morte di oltre 10 milioni di uomini… e sono già otto mesi che la guerra si trascina senza né vincitori né vinti.

La Federazione Terrestre, per poter controbattere l’offensiva del Principato di Zeon e dei suoi Mobile Suit, avvia il Progetto V.

Jaburo, la base nascosta della Federazione è il cuore pulsante di questo progetto. Ma le forze di Zeon non staranno a guardare…

Sono un fan di Gundam della prima ora e appassionato di gunpla, quindi potete immaginare come il corto di Antonio Vallorani mi abbia letteralmente mandato in estasi, soprattutto (concedetemi un po’ di sano patriottismo) per la soddisfazione di sapere che il progetto è tutto tricolore, un’opera che potrebbe essere presa come “manifesto” dalla splendida comunità italiana di appassionati di Gundam, una tra le più attive al mondo!

Voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere con un commento qui sotto!

Leggiamo altro?
Hi Score Girl
Hi Score Girl: la seconda stagione si mostra in un nuovo video promo