Sherlock: The Game is Now – A Londra la prima escape room ispirata alla serie TV!

Sherlock: The Game is Now

Se siete dei fan di Sherlock, la serie TV con protagonisti Benedict Cumberbatch e Martin Freeman, e avete intenzione di visitare Londra, allora vi conviene pianificare le vostre vacanze al di là della manica in autunno perché ad ottobre, nella capitale inglese, sarà inaugurata Sherlock: The Game is Now, la prima escape room a tema ispirata allo show della BBC.

Ad ottobre aprirà a Londra Sherlock: The Game is Now, la prima escape room ispirata alla serie TV della BBC con protagonisti Benedict Cumberbatch e Martin Freeman

In Sherlock: The Game is Now, i giocatori dovranno farsi strada tra le ambientazioni viste nella serie TV in un’esperienza di gioco completamente immersiva della durata di 90 minuti che aprirà i battenti nel mese di ottobre 2018.

In gruppi formati da 4 fino a 6 persone, bisognerà risolvere enigmi, sfide e misteri lottando contro il tempo aiutati anche da sequenze audio e video appositamente realizzate con la partecipazione dei membri del cast originale.

Londra sarà la sede di ben altre quattro escape room identiche a tema Sherlock dislocate in diversi punti della città, location che però verranno annunciate in un secondo momento.

Sherlock: The Game is Now è il risultato di una partnership tra KIN Partners, produttori di Sherlock Hartswood Films, e gli specialisti in escape room di Time Run.

La produttrice della serie TV Sue Vertue e gli showrunner Steven Moffat e Mark Gatiss hanno partecipato alla realizzazione della escape room co-sceneggiando l’esperienza, rivelando che in The Game is Now sarà possibile assistere a filmati e video inediti con i protagonisti originali.

Mark Gatiss, che oltre a essere co-creatore e sceneggiatore di Sherlock, interpreta anche il ruolo di Mycroft Holmes, fratello del protagonista principale ha aggiunto:

Ci sono elementi che rendono l’atmosfera familiare a quanto narrato nella serie TV come ambientazioni e trame

Ovviamente, mentre la narrazione si snoda, ci si muoverà in diversi posti per poter trovare indizi e risolvere il caso vivendo delle sensazioni che permetteranno a tutti di sentirsi quasi degli attori che recitano una parte all’interno della serie TV.

Dai, su, non negate che state già facendo un pensierino per un viaggetto a Londra in autunno!

Fonte: EW

...e questo?
Elijah Wood Il Signore degli Anelli
Il Signore degli Anelli: Elijah Wood sarebbe disposto a tornare per un cameo nella “serie dal titolo fuorviante”