Attack on Titan 3: la nuova stagione potrebbe coprire ben due archi narrativi

Attack on Titan 3

Attack on Titan 3, la terza stagione della serie TV anime ispirata al manga L’attacco dei Giganti di Hajime Isayama, debutterà sugli schermi giapponesi il prossimo 22 luglio e, a quanto pare verranno coperti non uno ma ben due archi narrativi dell’opera di Isayama.

Attack on Titan 3 potrebbe trasporre non uno, ma ben due archi narrativi del manga opera di Hajime Isayama

Il trailer della nuova stagione ha infatti confermato la trasposizione dell’arco narrativo Rivolta (Uprising) e, il sospetto da parte dei fan che ci sarebbe stato qualcos’altro da raccontare sembra più che fondato, dato che la nuova season adatterà sicuramente anche Ritorno a Shiganshina (Return to Shiganshina).

La conferma di queste indiscrezioni (che sembrano comunque conferme) giunge dai piani editoriali di Penguin Random House, il publisher che collabora con Kodansha Comics, l’editore che pubblica il manga de L’Attacco dei Giganti negli USA.

Qualche tempo fa, infatti, il publisher ha annunciato l’arrivo di due raccolte distinte del manga.

Il primo pack, previsto per il 16 ottobre 2018 e contenente i volumi 13, 14, 15, 16 e 17 è proprio riferito all’arco narrativo Rivolta, mentre il secondo, atteso dal 18 dicembre includerà i volumi 18, 19, 20, 21 e 22 , già facenti parte dell’arco Ritorno a Shiganshina.

In particolare, quest’ultima fase narrativa racconta delle vicende dell’Armata Ricognitiva che si prepara a tornare nel distretto di Shiganshina dopo che questo è stato invaso dai Giganti.

Ma c’è di più, perché la storia porterà i protagonisti a scoprire i misteri nascosti nella cantina della casa di Eren Jaeger e, ovviamente, anche qualcosa in più sulla figura del padre di quest’ultimo.

Fonte: Comicbook

guest
0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti
...e questo?
te seven deadly sins 5
The Seven Deadly Sins 5: svelati mese di uscita e key visual dell’anime (ma è già polemica)