Avengers forever: i Vendicatori originali uniti da un tatuaggio celebrativo!

Come già evidenziato con la recensione di Avengers: Infinity War, il film dei fratelli Russo rappresenta la summa di una sequela di cinecomic, l’apogeo dell’Universo Cinematografico Marvel che ha debuttato nel 2008 con il primo Iron Man.

Si tratta di un percorso che ha accompagnato i fan fino allo scontro finale con Thanos ma che ha rappresentato, per quanto riguarda gli attori coinvolti, anche la consapevolezza di essere parte di un universo che ha poco di supereroistico e molto di profondamente umano, una vera e propria famiglia che ha cementato legami, professionali e non, sempre più forti.

Proprio con alla base queste intime motivazioni, cinque degli Avengers originali hanno deciso di ritrovarsi fuori dal set per celebrare questa unione e questo epico viaggio facendosi tatuare un monogramma formato dalla lettera A, simbolo degli Avengers intrecciata al numero numero “6”, che rappresenta gli eroi presenti nella prima pellicola dei Vendicatori del 2012 diretta da Joss Whedon.

Robert Downey Jr., Chris Evans, Chris Hemsworth, Scarlett Johansson e Jeremy Renner con il solo forfait di Mark Ruffalo hanno così impresso sulla loro pelle il simbolo degli eroi di casa Marvel, un simbolo che li terrà uniti a vita e che farà di loro degli Avengers per sempre, una vera dichiarazione d’amore che scommettiamo non tarderà a trovare emuli tra i fan di tutto il mondo!

Lo stesso Robert Downey Jr. ha raccontato come sia nata l’iniziativa:

Cinque dei sei Avengers originali si sono fatti un tatuaggio. Il sesto è stato lo stessotatuatore che ce l’ha fatto; quello che si è rifiutato è Mark Ruffalo.

È stata un’idea della Johansson, e lei ed Evans se lo sono fatti a New York.

E poi, il loro tatuatore di New York, Josh Lord, che è fantastico, è andato a Los Angeles e l’ha fatto a me e Renner, e poi abbiamo bullizzato Hemsworth affinché se lo facesse pure lui, tanto che ha accettato!

Avengers: Infinity War

Un viaggio cinematografico senza precedenti durato dieci anni nel processo di realizzazione dell’intero Universo Cinematografico dei Marvel Studios, Avengers: Infinity War porta sul grande schermo la resa dei conti definitiva, la più letale di tutti i tempi.

Gli Avengers e i supereroi loro alleati dovranno sacrificare tutto nel tentativo di fermare il potere di Thanos prima che il suo blitz fatto di devastazione e rovina metta la parola fine all’universo.

Avengers: Infinity War, che ha debuttato nei cinema italiani lo scorso 25 aprile e che ha già infranto numerosi record al botteghino, vede tutti gli eroi del Marvel Cinematic Universe uniti per affrontare la minaccia di Thanos, intenzionato a ricomporre il Guanto dell’Infinito.

Un cast stellare, effetti speciali incredibili e soprattutto vecchi attriti che dovranno esser ricomposti (Tony e Steve si chiariranno dopo gli eventi di Civil War?), questo cinecomic si è presentato sin dalle prime immagini come uno degli eventi cinematografici di punta del 2018.

Diretto da Joe e Anthony Russo, il film vedrà il cast composto da: Robert Downey Jr., Josh Brolin, Mark Ruffalo, Tom Hiddleston, Chris Evans, Chris Hemsworth, Jeremy Renner, Chris Pratt, Elizabeth Olsen, Sebastian Stan, Benedict Cumberbatch, Paul Bettany, Samuel L. Jackson, Cobie Smulders, Benedict Wong, Zoe Saldana, Karen Gillan, Vin Diesel, Dave Bautista, Pom Klementieff, Scarlett Johansson, Tom Holland e Anthony Mackie.

Cosa ne pensate? Avete già visto il film? Fatecelo sapere con un vostro commento qui sotto!

Fonte: EW

Leggiamo altro?
Xiaomi Mi 9 Lite: presentato il nuovo smartphone creato per la generazione Instagram