Netflix scalda i motori per una serie animata di Fast and Furious!

Netflix ha annunciato oggi di essere al lavoro su una serie animata di Fast and Furious, uno spinoff del celebre franchise cinematografico che sarà realizzato in collaborazione con la Dreamworks Animation.

Lo show sembra che sarà incentrato sul cugino di Dom Toretto, Tony, particolarmente dotato nel guidare automobili molto costose oltre i limiti dell’umana comprensione (ma non di quella dell’intrattenimento).

Al momento non è stata ancora rilasciata nessuna informazione circa una sua possibile data d’arrivo sulla piattaforma di video on demand, ma esiste già una descrizione ufficiale che potete trovare qui sotto:

L’adolescente Tony Toretto segue le orme di suo cugino Dom, quando lui e i suoi amici vengono reclutati da un’agenzia governativa per infiltrarsi in una racing league d’elite che serve da facciata per un’organizzazione criminale intenzionata a dominare il mondo.

Tim Hedrick (DreamWorks Voltron Legendary Defender) e Bret Haaland (All Hail King Julien) sono i produttori esecutivi e showrunner della serie che è anche prodotta da Vin Diesel, Neal Moritz e Chris Morgan, già produttori del franchise live-action di Fast & Furious.

Il coinvolgimento di Vin Diesel potrebbe anche dar vita a qualche cameo nella serie animata dei personaggi visti nei film.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

Potrebbe piacerti anche