C’è una scena post-credit in Ready Player One?

Ready Player One ha debuttato nei cinema italiani da ormai qualche giorno, raccogliendo un risultato al momento decisamente al di sopra delle aspettative (si stima che potrebbe raccogliere 35 milioni al box office solo nel week-end).

Molte sono le persone che si sono recate al cinema negli scorsi giorni e molte sono quelle che, al termine del film, sono rimaste sedute sulla poltrona in attesa di una scena post-credit di Ready Player Oneche non c’è!

Evitate quindi di rimanere seduti fino alla fine della proiezione, a meno che non sia per digerire l’abbuffata di pop-corn o per ascoltare “You Make My Dreams Come True” di Hall & Oates, la canzone che vi accompagnerà durante i titoli di coda.

Ready Player One

Nel 2045, anno in cui il mondo sta per collassare sull’orlo del caos, le persone hanno trovato la salvezza nell’OASIS, un enorme universo di realtà virtuale creato dal brillante ed eccentrico James Halliday (Mark Rylance). A seguito della morte di Halliday, la sua immensa fortuna andrà in dote a colui che per primo troverà un Easter egg nascosto da qualche parte all’interno dell’OASIS, dando il via ad una gara che coinvolgerà il mondo intero. Quando un improbabile giovane eroe di nome Wade Watts (Tye Sheridan) deciderà di prendere parte alla gara, verrà coinvolto in una vertiginosa caccia al tesoro in questo fantastico universo fatto di misteri, scoperte sensazionali e pericoli.

Basato sull’omonimo romanzo di Ernest Cline e diretto da Steven Spielberg, Ready Player One vede nel cast Tye Sheridan, Olivia Cooke (Samantha Evelyn Cook/Art3mis), Ben Mendelsohn (Nolan Sorrento), Simon Pegg (Ogden Morrow), T.J. Miller (iR0k), Win Morisaki (Daito), Philip Zhao (Shoto) e Mark Rylance (James Halliday).

L’uscita nei cinema italiani del film è avvenuta il 28 marzo 2018.