Tomb Raider: annullati i remaster dei primi tre capitoli!

La notizia della scorsa settimana di Realtech VR che annunciava l’arrivo su Steam delle versioni rimasterizzate dei primi tre capitoli di Tomb Raider, era stata accolta con grande entusiasmo da parte dei fan della saga videoludica di Lara Croft, compreso il sottoscritto, che erano più eccitati da questa notizia che da Shadow of The Tomb Raider, il nuovo capitolo della serie.

Purtroppo, questi remaster non s’hanno da fare e la stessa Realtech VR, con un post su Twitter, poi cancellato, avvisava gli utenti tali versioni erano state annullate, pubblicando successivamente un nuovo tweet in cui lo studio dichiarava di essere concentrato su altri progetti.

Dopo questo episodio, ci stiamo concentrando su nuovi progetti che riguardano la realtà aumentata su iOS e VR su PC. Non siamo più impegnati sulla licenza di terze parti.

Nel frattempo Square Enix ha rimosso tutti i video su YouTube e la stessa Crystal Dynamics ha diffuso un comunicato riguardante l’argomento remaster:

Accogliendo sempre la passione e l’eccitazione per il franchise di Tomb Raider, i remaster in questione sono stati avviati ed annunciati senza chiedere la nostra approvazione.

Garantire che i fan ricevano esperienze di gioco di alta qualità l’obiettivo principale della nostra mission come azienda, cosa che richiede che tutti i progetti passino attraverso i canali appropriati.

Siamo entusiasti del futuro della saga e non ringrazieremo mai abbastanza i fan per il loro continuo supporto ed entusiasmo per Tomb Raider.

Quindi, mano alle versioni originali e torniamo a guidare la nostra Lara poligonale tra foreste, rovine dimenticate, tombe e misteri.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere con un commento qui sotto!

Fonte: IGN

Potrebbe piacerti anche