The New Gods: Ava DuVernay dirigerà il cinecomic DC!

Deadline riporta che la regista Ava DuVernay farà il suo esordio nel mondo dei cinecomic dirigendo The New Gods, l’adattamento cinematografico del fumetto di Jack Kirby.

Dopo la realizzazione di A Wrinkle In Time, film Disney ad altissimo budget (100 milioni di dollari) la DuVernay sembra davvero lanciatissima e io non vediamo l’ora di assistere al suo debutto cinematografico in ambito supereroistico.

Noto con vero piacere come DC riponga tantissima fiducia nelle registe, infatti la DuVernay sarà la seconda donna a dirigere un cinecomic DC/Warner Bros., dopo l’ottimo debutto di Patty Jenkins dietro la macchina da presa di Wonder Woman e già al lavoro sul sequel del film.

Il sentore che la DuVernay fosse coinvolta nella realizzazione di un cinecomic su The New Gods, avrebbe già potuto fare capolino tempo fa quando la regista, in un’intervista rilasciata l’anno scorso, aveva confessato che il suo supereroe, o meglio, eroina preferita è Big Barda.

The New Gods

The New Gods (Nuovi Dei) fa parte di quell’universo fumettistico creato dal genio di Jack Kirby che prende il nome di Quarto Mondo e di cui fanno parte anche Mister Miracle e Forever People.

I nuovi dei della saga subentrano come sostituti di quelli classici, distrutti dopo Ragnarok, e abitano due pianeti diversi che sono l’allegoria di due piani esistenziali contrapposti: New Genesis, una sorta di paradiso perduto dove regna incontrastato il buon dio chiamato Altopadre; e Apokolips, iconograficamente simile all’inferno dantesco, dove il dio supremo è Darkseid.

L’universo dei Nuovi Dei appare oggi davvero interessante, sia come fumetto, sia come possibile trasposizione cinematografica, un universo poco esplorato e, soprattutto, con un potenziale altissimo.

Cosa ne pensate a riguardo? fatecelo sapere con un commento qui sotto!

Potrebbe piacerti anche