Forbidden Games: un nuovo publisher si affaccia sul mondo dei giochi da tavolo!

Nei giorni scorsi è stata annunciata la nascita di un nuovo publisher che approderà presto nel mercato dei giochi da tavolo.

Forbidden Games, questo è il nome della nuova compagnia, si propone di produrre giochi semplici ma che siano comunque interessanti, accessibili e profondi. L’azienda crede che un gioco veloce e divertente debba avere meccaniche eleganti e lavorerà affinché i grandi giochi possano essere appetibili quindi sia ai neofiti e agli hardcore gamer.

I fondatori di Forbidden Games sono due autori veterani: Jason Kapalka e Glenn Drover. Il primo è stato cofondatore di Pop Games (brand associato a famosi videogames come Bejeweled, Peggle e Plants vs Zombies). Il secondo ha lavorato con Sid Meier alla Microprose (vi dice niente la saga di X-Com?), per poi fondare la Eagle Games, dove ha prodotto importanti giochi da tavolo del calibro di Railroad Tycoon, Age of Mithology e Sid Meier’s Civilization.

I co-fondatori hanno chiamato un gruppo di artisti provenienti da esperienze grafiche molto diverse tra loro e l’ultimo gioco, Railroad Rivals, che arriverà su Kickstarter il 20 Marzo, vedrà la collaborazione di Brian Kesinger, che alla Disney ha lavorato a film come Tarzan e Bolt.

railroad rivals

Per ora il catalogo ha solo tre giochi che saranno disponibili a partire dalla seconda metà del 2018: il già citato Railroad Rivals, Raccoon Tycoon, che sembra un gestionale a tema Sim City, e infine Extraordinary Voyages: Pirates, in cui si impersona un capitano pirata che gestisce una flotta di tre navi.

Nell’attesa di provare questi nuovi giochi, non possiamo fare altro che augurare alla Forbidden Games un futuro brillante e ricco di giochi interessanti e divertenti!

Commenti
Caricamento...