In Giappone, per svegliarvi ora potete farvi telefonare dalla mamma di qualcun altro

Vi ricordate di quando eravate giovani e vostra madre entrava delicatamente nella vostra stanza dandovi il buongiorno per non farvi fare tardi a scuola? No? Nemmeno io.

Eppure, in Giappone, dove le mamme evidentemente osservano uno stile di vita più rilassato di quanto non abbia mai fatto mia madre (ma forse parte della colpa era anche mia… forse), c’è chi rimpiange quei ricordi d’infanzia, tanto da voler attivare un servizio di sveglia telefonico per non fare tardi al college o al lavoro.

AU, un provider di telefonia del Sol Levante, ha infatti attivato da pochi giorni un servizio sperimentale che permetterà a 100 candidati e ritardatari, di essere svegliati gentilmente al telefono da una delle 10 mamme che hanno passato una rigorosa selezione “vocale”.

Sul sito ufficiale del provider i candidati potranno scegliere di essere svegliati, ad esempio, da Tomoe Fushimi, una signora di 52 anni proprietaria di una locanda nelle prefettura di Fukuoka “dalla voce regale in stile anime”; oppure dalla voce leggermente rauca (ma acuta) di Ikuyo Hamada, madre di due ragazze che la definiscono “la voce J-Soul della regione di Kansai”.

Ecco il video promozionale del servizio:

Cosa ne pensate? Vi piacerebbe disattivare la sveglia sul cellulare ed essere svegliati dalla mamma di qualcun altro? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

Fonte: RN24

Potrebbe piacerti anche
Commenti
Caricamento...