The Walking Dead: Smettetela di chiedere a Robert Kirkman se Rick è in coma (non lo è)

The Walking Dead Rick Grimes Coma

Il creatore di The Walking Dead, Robert Kirkman, continua a negare la possibilità che Rick Grimes, il protagonista dei fumetti e della celebre serie tv zombie di AMC, sia in realtà ancora in coma al Georgia Hospital.

Le possibilità che Rick sia in coma? Zero!

In occasione del recente panel organizzato al Walker Stalker Cruise 2018, un fan ha chiesto all’autore se ci fosse realmente qualche possibilità che Rick non si sia mai effettivamente svegliato nel letto dell’ospedale all’inizio della storia.

La risposta di Kirkman, scherzando, è stata perentoria:

“Zero. Prossima domanda”

L’autore ha poi ripreso la discussione spiegando:

Già, è una cosa che di tanto in tanto torna di nuovo, ma sarebbe una pessima storia Penso che si possano fare decisamente tante cose, ma Rick non è decisamente in coma, ve lo prometto. Pensate se dovesse svegliarsi e Negan fosse l’idraulico sarebbe strano. Già, Rick non è decisamente in coma.

Kirkman ha poi spiegato che questa teoria sembra ritornare ogni paio d’anni e lui è costretto ogni volta a ribadire il concetto, che viene poi puntualmente ignorato dopo poco tempo e la storia rincomincia da capo.

Vedrete che passeranno un paio di anni e qualcuno mi chiederà, ‘è ancora in coma?’

Insomma, anche se sappiamo bene che, con il protrarsi dello show, qualcuno vorrebbe “staccare la spina a Rick”, lui non è in coma e non lascierà che la sua storia si concluda così facilmente.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

guest
0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti
...e questo?
oscar isaac
Moon Knight: Oscar Isaac in trattative per il ruolo dell’eroe Marvel nella serie Disney+