Black Panther: un gruppo di fan DC vuole sabotare il film su Rotten Tomatoes!

La guerra in corso tra il fandom DC e quello Marvel, una rivalità che dal tifo folkloristico e sano delle pagine degli albi a fumetti si è tramutato (specialmente attraverso i social network) in un conflitto dai toni a volte esagerati, sta conoscendo una nuova deriva tra il burlesco (speriamo) e la scriteriata demenza da fan.

Il livore di alcuni appassionati DC, forse delusi dall’impotenza delle produzioni cinematografiche DCEU rispetto ai continui successi delle pellicole dei supereroi Marvel, ha portato alla nascita di un evento su Facebook che che invita esplicitamente ad affossare il punteggio di Black Panther su Rotten Tomatoes.

Il gruppo creatore dell’evento, inoltre, minaccia di rivelare degli spoiler alla controparte Marvel in maniera tale da rovinare la visione del film di Ryan Coogler che la critica, dopo le anteprime, sembra aver promosso a pieni voti!

Considerato che il film uscirà nelle sale il prossimo 14 febbraio, invece di cotanta idiozia, perché non organizzare piuttosto una sorta di falshmob in cui fan DC e Marvel possano amarsi appassionatamente?

Magari un raduno cosplay con Superman che abbraccia Captain Marvel, Wonder Woman che bacia Iron Man o Batman che flirta con Vedova Nera (attenzione a non farlo sapere a Bruce Banner però)!

Black Panther

Il film Marvel Black Panther è ambientato dopo gli eventi raccontati in Captain America: Civil War e vede T’Challa tornare nell’isolata e tecnologicamente avanzata nazione africana di Wakanda per prendere il suo posto come Re. Ma quando un vecchio nemico farà ritorno, il suo ruolo come sovrano e la sua identità come Black Panther verranno messe alla prova e T’Challa sarà trascinato in un conflitto che metterà a rischio il destino di Wakanda e di tutto il mondo.

Il film, diretto da Ryan Coogler, vedrà nel cast: Chadwick Boseman, Michael B. Jordan, Lupita Nyong’o, Danai Gurira, Martin Freeman, Daniel Kaluuya, Angela Bassett, Forest Whitaker, Andy Serkis, Letitia Wright, Winston Duke, Florence Kasumba, Sterling K. Brown e John Kani.

La sceneggiatura della pellicola è stata scritta a quattro mani da Ryan Coogler e Joe Robert Cole. L’uscita nei cinema è fissata per il 14 febbraio 2018.

Cosa ne pensate? Andrete al cinema a vederlo? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

Fonte: Screenrant