Shining: in arrivo il sequel del film cult ispirato al romanzo di Stephen King Doctor Sleep!

Shining

Dopo il successo travolgente di IT, Warner Bros, punta nuovamente decisa su Stephen King e le sue opere, dando via libera all’adattamento cinematografico di Doctor Sleep, il romanzo del 2013 sequel di Shining, quest’ultimo trasposto poi in pellicola da Stanley Kubrick nel 1980, con protagonista un ineguagliabile Jack Nicholson.

Il film seguirà le vicende del “piccolo” Danny Torrance, cresciuto e ormai quarantenne, alle prese con gli stessi demoni che hanno fatto impazzire il padre durante il soggiorno all’Overlook Hotel e che dovrà affrontare una nuova minaccia: Redrum!

Il sequel di Shining sarà affidato alla regia di Mike Flanagan (Oculus) che recentemente non aveva fatto mistero di come sarebbe stato felice di ritornare nel mondo di Danny dopo aver diretto il convincente Il Gioco di Gerald, il film Netflix che ha entusiasmato lo stesso King.

Flanagan si occuperà anche di rielaborare una precedente sceneggiatura firmata da Akiva Goldsman.

Il romanzo inizia con Danny Torrance che si porta dietro il trauma vissuto all’Overlook Hotel. È diventato una sorta di riflesso di suo padre, attanagliato da una rabbia persistente e preda dell’abuso di alcol, l’unica soluzione adatta a placare i suoi “poteri”.

Questi poteri ritornano attivi quando è sobrio e li usa per aiutare i pazienti di un ospizio.

Danny instaura un legame con un ragazza che sembra condividere con lui queste abilità psichiche ma che viene presa di mira da un pericoloso gruppo di persone con medesime abilità.

Hanno scoperto che i loro poteri aumentano se respirano il “vapore” che le persone sprigionano quando soffrono e stanno morendo in maniera dolorosa.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere con un commento qui sotto!

Fonte: Gizmodo

0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti