Total War: Warhammer II – I Re delle Tombe scendono in battaglia con Rise of the Tomb Kings!

Total War: Warhammer II si è arricchito in queste ore della tanto attesa espansione che ha introdotto tra le razze disponibili i Re delle Tombe! Annunciata qualche tempo fa, questa aggiunta gratuita al gioco di strategia ispirato all’ambientazione fantasy di Games Workshop porta con sé anche diverse nuove features, che si uniscono a quanto di già buono mostrato finora, come abbiamo visto nella nostra recensione.

Con il Campaign Pack di Rise of the Tomb Kings viene introdotta una nuova campagna, caratterizzata da precise dinamiche razziali, con appositi obiettivi di vittoria per la nuova razza, il tutto con la solita precisa e puntigliosa cura nel rispetto dei punti fermi della tradizione di Warhammer. In battaglia, i Tomb Kings posso schierare un’infinità di letali truppe scheletriche, sostenute da imponenti costrutti come il Tomb Scorpion, la Necosphinx e il gigantesco Hierotitan.

Total War: Warhammer II si arricchisce con l’arrivo della campagna Rise of The Tomb Kings

Giocabile sia nella campagna dell’Occhio del Vortice che in quella degli Imperi Mortali, i Re delle tombe avranno come obiettivo di vittoria la raccolta dei Nove Libri di Nagash. Con le proprie skill, tratti e catene di quest, equipaggiamenti leggendari e sfide, i giocatori si imbarcheranno nella campagna di Rise of The Tomb Kings nel ruolo di Settra the Imperishable, di Khalida, di Khatep o del braccio destro di Nagash, il perfido Arkhan the Black.

total war warhammer 2 1

Sempre con questo update viene introdotto il Leggendario  Lord Tretch Craventail, per la fazione degli Skaven, anch’esso giocabile in entrambe le campagne. Si tratta di uno degli Skaven più astuti, subdoli e pianificatori, capace di guidare con pugno di ferro le proprie truppe evitando anche la più rovinosa ritirata. Tretch Craventail inizia la sua avventura in Naggaroth, ed è disponibile come download gratuito dalla pagina Steam di Total War: Warhammer II.

Vi lasciamo con un video delle novità

Potrebbe piacerti anche