Come sospettato, il film sequel di Crocodile Dundee… potrebbe non essere un vero film

Finalmente, dopo giorni di speculazioni ed interrogativi sul film sequel di Crocodile Dundee, mostrato a sorpresa attraverso un trailer approdato online una settimana fa, scopriamo la verità su questo curioso progetto.

Come ipotizzato da varie testate d’oltreoceano, Dundee: The Son of a Legend Returns Home, questo il nome del presunto film sequel che doveva vedere l’attore Danny McBride nei panni del figlio di Mick, non sarebbe altro che un’elaborata (e costosissima) messa in scena.

Il trailer, seguito pochi giorni dopo da una divertente clip con protagonista nientemeno che il “Dio del Tuono” Chris Hemsworth (Thor), fa parte in realtà di una campagna pubblicitaria pensata per il prossimo Superbowl, volta a promuovere il turismo australiano.

Questo, almeno, è quanto rivelato dall’Australia Brisbane Times, che ha riportato le voci di alcuni insider che avrebbero rivelato l’esistenza della campagna virale in questione.

Delusi o contenti? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

Fonte: Movieweb