Justice League è un fallimento. Il film delude le aspettative al box office

Justice League

Justice League, il più recente film del DCEU, sta venendo rimosso da circa 1.500 sale cinematografiche a stelle e strisce, e potrebbe chiudere la propria corsa al box office sotto i 700 milioni di dollari (cosa che non avveniva dai tempi de L’Uomo d’Acciaio, fermo a 668 milioni di $).

Un fallimento per Warner Bros, le cui proiezioni miravano a cifre ben più alte e il cui intento era quello di replicare il successo raggiunto con Wonder Woman che, nel solo territorio USA, al botteghino aveva incassato circa il doppio (nello stesso periodo di permanenza nelle sale).

Un risultato atteso e annunciato già il mese scorso, quando al suo esordio nei cinema, Justice League ha fatto registrare il peggior risultato di tutti i film del DCEU.

Come reagirà la major al flop? Avete visto il film? Cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

Justice League

Justice League è approdato al cinema il 16 novembre 2017. Diretto da Joss Whedon e supervisionato dallo sceneggiatore Geoff Johns, è prodotto anche da Ben Affleck, già visto nei panni del nuovo Batman.

Il cast è composto anche da Gal Gadot (Wonder Woman), Henry Cavill (Superman), Ezra Miller (Flash), Ray Fisher (Cyborg), Jason Momoa (Aquaman), Jesse Eisenberg (Lex Luthor), Amber Heard (Mera, regina di Atlantide), Jeremy Irons (Alfred), Amy Adams (Lois Lane) William Dofoe (Vulko, mentore di Acquaman) e J.K. Simmons (commissario Gordon).

guest
0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti
...e questo?
Get Duked
Get Duked! Quattro ragazzi sono braccati nelle Highlands scozzesi, nel trailer del film Amazon