Stranger Things 3 non arriverà prima del 2019

stranger things 3

Seguendo la stessa sorte toccata a Game of Thrones, anche i fan della serie TV Netflix del momento, Stranger Things, dovranno attendere fino al 2019 per poter rimettere gli occhi sulla terza stagione dello show.

In occasione di una recente intervista rilasciata a Variety, David Harbor, l’attore che nella serie interpreta lo sceriffo Jim Hopper, ha infatti dichiarato:

“Una delle cose che infastidisce di più i fan è dover attendere troppo tempo tra una stagione e l’altra. Probabilmente non vedrete la terza stagione della serie prima del 2019, ma per tutte le cose belle c’è bisogno di tempo. Questi ragazzi stanno lavorando duramente, sono seduti nel loro appartamento a scrivere anche per 12, 14 ore al giorno”

Stranger Things 3

La terza stagione di Stranger Things è stata annunciata ufficialmente l’1 dicembre 2017.

Secondo Matt e Ross Duffer, creatori dello show, i prossimi episodi potrebbero essere ambientati ad un anno di distanza dagli eventi conclusivi della seconda stagione, terminata con il ballo scolastico ma non con la definitiva sconfitta della creatura che minaccia Hawkins. Tuttavia, una loro recente intervista ha aperto alla possibilità di un salto temporale più lungo, essendo i ragazzini evidentemente cresciuti per quando andrà in onda nuovamente lo show.

La serie è attesa per il 2019 su Netflix.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

 

0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti
...e questo?
Jennifer Jason Leigh The hateful Eight
Hunters 2: Jennifer Jason Leigh sarà la protagonista della seconda stagione