Voyager Golden Record

Dopo 40 anni, possiamo finalmente acquistare una copia del Voyager Golden Record

Solo una civiltà extra-terrestre potrà (forse) recuperare l’originale Voyager Golden Record ma, da oggi, anche sulla Terra potremo acquistare una copia dei dischi lanciati nello spazio attraverso il programma Voyager del 1977.

Per chi non li conoscesse, si tratta di due dischi per grammofono, lanciati con le sonde Voyager 1 e Voyager 2, costruiti in rame placcato d’oro, per 30 cm di diametro, contenenti immagini e suoni provenienti dal nostro pianeta, nonché una selezione musicale di diverse epoche e culture.

Per decadi, l’originale Voyager Golden Record è stato l’unica copia realizzata e persino a Carl Segan, il responsabile della commissione che decise il suo contenuto, fu negata una replica del disco.

Il Voyager Golden Record “torna” sulla Terra

Oggi, invece, grazie ad una campagna Kickstarter di successo, è stato deciso di rilasciare il disco vinile anche al grande pubblico, che presto potrà acquistarlo giusto in tempo per poterlo mettere sotto l’albero di Natale.

Il prezzo a cui è venduto il disco (che, ahimè, non è placcato d’oro come l’originale) è di 98 $ ma, incluso nel cofanetto, che potete ammirare qui sopra, sarà presente anche un libro di 96 pagine, con i dettagli e la storia delle missioni Voyager, e un codice per poter scaricare l’album in MP3 o FLAC. In alternativa, potrete comunque optare per la versione più economica in CD dal prezzo di 50$, o buttarvi sulla versione (priva di musica) che si trova ancora oggi su Amazon Italia.

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed
Leggiamo altro?
Harry Potter collezione abiti
Harry Potter: al SDCC 2019 lanciata la collezione di abiti ispirata ai film